Emmy awards 2013: Neil Patrick Harris sarà il conduttore

Emmy awards 2013: Neil Patrick Harris sarà il conduttore

Per la seconda volta il protagonista di How I Met Your Mother, sarà al timone degli Emmy Awards.


Il più importante premio televisivo americano è giunto alla sua 65esima edizione e anche quest’anno promette grandi sorprese a tutti i telespettatori. Lo show andrà in onda il 22 settembre 2013 ed è stato reso noto il nome del conduttore: stiamo parlando del bravissimo Neil Patrick Harris, protagonista di How I Met Your Mother e attore che piace al pubblico di tutte le età, grazie anche alla sua poliedricità e a quell’espressività unica nel suo genere.

Per Neil Patrick Harris, questa sarà la seconda conduzione degli Emmy Awards, dopo quella che nel 2009 fece accrescere i consensi per lui da parte dei telespettatori: in quell’anno, l’attore non adottò alcuna maniera particolare di conduzione, ma offrì soltanto uno spettacolo semplice con una canzone a fungere da sigla: brano inedito che esaltò le qualità della televisione americana in tutte le sue sfaccettature. Il risultato fu unanime? Evviva Neil Patrick Harris, perfettamente politically correct. Una conduzione pulita, non offensiva e piacevole, come riporta Blogo.it, per un totale di 13,1 milioni di telespettatori (4.2 rating nella fascia 18-49 anni), risultato più che soddisfacente.

 

 

L’attore ha fatto sapere di essere onorato di essere stato scelto per la seconda volta come timoniere di uno show televisivo così importante e fa sapere:

“Non potrei essere più onorato ed entusiasta di condurre gli Emmy, e che tempismo perfetto: potrò usare lo stesso copione che userò per i Tony Awards. ‘L’Emmy per il miglior Revival o Musical va a… Breaking Bad!’. Visto, ve l’ho detto che funziona”.

A dare la notizia è stata Nina Tassler, presidente della Cbs, che ha dimostrato la sua totale approvazione per lo stile di Harris:

“Neil è la quintessenza della conduzione: è divertente, un vero showman”.

 

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto