Emma Marrone presenta Schiena, il nuovo album

Emma Marrone presenta Schiena, il nuovo album

Dopo aver raccontato la canzone Amami, Emma su Facebook ci parla di Schiena.


Qualche giorno fa Emma ha raccontato com’è nata la sua nuova canzone Amami. Attraverso il suo profilo Facebook ha scritto un messaggio a tutti i suoi fan in cui ha spiegato quanto sia finalmente pronta per rinascere e per riproporsi sulla scena musicale più forte che mai, nonostante tutto ciò che di brutto che il 2012 le ha messo sulla strada. Un chiaro messaggio per dire “Eccomi, ci sono e sono pronta a sfidare tutti”. Ecco le sue parole:

“Fare un passo avanti – scrive – è una condizione naturale, evolversi, rinnovarsi, provare, credere fino in fondo in un’idea , superare le paure, i pregiudizi, superare l’idea che si ha di se stessi.. E’ accaduto di notte, una di quelle dove dormire sembra una punizione, mi giravo e rigiravo nel letto, sudavo freddo, sudavo parole… Ho acceso la luce, non solo quella della lampada a basso costo sul mio comodino, ho acceso una luce. La mia chitarra ha fatto il resto, suonavo basso, cantare è fondamentale ma alle tre di notte lo sfratto arriva facile. È stata la cosa più naturale del mondo, ho buttato fuori quello che da tempo covavo dentro, una canzone. È nata Amami. È rinata Emma, un nuovo progetto, una nuova avventura, un mondo nuovo tutto per noi. Volevo dirvelo personalmente perché credo nei rapporti diretti.. Vi presento il primo singolo Amami, musica e testo di Emma, e ho gli occhi gonfi di lacrime mentre ve lo racconto, esce il 22 marzo e ho voluto che avesse una copertina a parte solo per lui… È un piccolo frammento… per me un pezzo di cuore… Spero vi piaccia… Vi voglio bene. La vostra Emma”.

Stavolta Emma sempre su Facebook presenta quello che sarà il suo nuovo album, intitolato Schiena, regalando anche l’immagine di copertina:

“Ho iniziato a lavorare a questo disco piena di dubbi, paure, incertezze. L’unica consapevolezza era quella di voler uscire allo scoperto, non volevo più nascondermi, volevo solo accettarmi. Accettare ogni parte di me, soprattutto quella che per anni ho sacrificato dietro immense coperte di Linus … Sono cresciuta e siete cresciuti anche tutti voi..Ho imparato a non negarmi la gioia di essere quella che sono per paure delle critiche, ho imparato a “cantare” anche un po’ per me stessa e questo non è un male, ho imparato ad amarmi odiandomi di meno, ho imparato a non perdere me stessa per stare dietro i preconcetti a volte pesanti, ho imparato a camminare con la schiena dritta non per parare meglio i colpi ma per aprirmi meglio al mondo.. A voi..

Vi presento SCHIENA”.

L’appuntamento è per il 9 aprile con Schiena. Emma c’è, e voi?





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto