Emma Marrone ospite di Edicola Fiore, canta Italicum su Matteo Renzi [VIDEO]

Emma Marrone ospite di Edicola Fiore, canta Italicum su Matteo Renzi [VIDEO]

Sulle note di Amami, Emma scrive e canta una canzone sulla politica italiana


La svolta politica di Emma Marrone è arrivata ed è arrivata nel modo più inaspettato possibile. Fiorello infatti, ha chiamato la cantante salentina a partecipare alla puntata di oggi 21 gennaio di Edicola Fiore e per tutta risposta Emma ha accettato l’invito e si è cimentata in un siparietto niente male.

Vi ricordate il primo singolo di Schiena? Perfetto, immaginate Emma che riscrive il testo in chiave attuale avete fatto centro. Amami diventa Italicum e sembra essere una perfetta analisi sull’attuale situazione politica del nostro Paese e c’è dentro di tutto: Alfano è protagonista tanto quanto il Movimento 5 stelle fondato da Beppe Grillo, a cui fa eco anche lo sconfitto Cuperlo, perché a parlare è Matteo Renzi, secondo il quale la legge elettorale è da modificare.

Il risultato è un pezzo divertente, in rima la cui performance ha visto come location un bar di Roma sulla Nuova Flaminia: la registrazione di Edicola Fiore è stata effettuata all’alba e il viso stravolto di Emma Marrone sembra darne la conferma. Nonostante la stanchezza, però, il risultato è stato eccellente:

Ed ecco il testo di Italicum, scritto da Emma Marrone sulle note di Amami: (b.p.)

Alfano è qui sotto al portone sta salendo per le scale

ne sento già l’odore scosceso come chi non se lo immagina

ma io so già cosa devo fare

Spengo ad una ad una le 5 stelle la legge elettorale è tutta da rifare

Angelino mio mi sento forte come non mai

neanche Beppe Grillo più mi fermerà

Guardami c’è la mia faccia su ogni giornale

credimi mi sono messo d’accordo con il Cavaliere

seguimi anche Cuperlo potremo calmare

e con l’Italicum per qualche anno vi farò ancora governare

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto