Emma Marrone: concerto di Capodanno a Salerno, al via le trattative

Emma Marrone: concerto di Capodanno a Salerno, al via le trattative

La cantante salentina potrebbe esibirsi per un compenso di 180mila euro.


Prosegue senza sosta l’ascesa di Emma Marrone: questo 2013 è stato il coronamento di un sogno e un momento di grandissima  verve per la sua musica. Grazie all’uscita di Schiena il 6 aprile, il suo pubblico è cresciuto e le vendite del suo album sono salite alle stelle, tanto da far decidere alla sua casa discografica di riproporlo in chiave semi-acustica.

Ecco che una settimana fa è arrivo negli scaffali degli store anche Schiena VS Schiena, un doppio cd con all’interno anche una traccia inedita. Nel frattempo è cominciato anche il sul tour che la condurrà in giro per tutta l’Italia attraverso 16 importanti tappe che l’hanno vita riuscire in un’impresa per molti impossibile.

Emma Marrone è riuscita a registrare – in un tempo record – il tutto esaurito a Roma e Milano e i palazzetti e le arene sono stati in gran parte riempiti dalla sua carica. Proprio per queste ragioni, sembrerebbe che il comune di Salerno la vorrebbe a tutti i costi per il famoso concerto di Capodanno.

Secondo quanto riporta  La Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco De Luca quest’anno vorrebbe a tutti i costi Emma e sarebbe disposto a pagarla più di quando lo scorso anno ha pagato per Gianluca Grignani e Alex Britti: stavolta le casse comunali offrirebbero ben 180mila euro e a quanto pare ad Emma Marrone e alla sua squadra.

Non ci sono conferme e non ci sono neanche smentite, fatto sta che comunque la notizia sta circolando in rete da giorni e i fan della cantante salentina sono in trepidante attesa di poter conoscere l’esito di questa vicenda e incrociano le dita. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto