Elementary 1×23: anticipazioni della puntata del 19 ottobre

Elementary 1×23: anticipazioni della puntata del 19 ottobre

La fiction va in onda ogni sabato sera su Rai2


Stasera alle ore 21.50 andrà in onda un nuovo episodio della serie tv “Elementary”, dedicata alle vicissitudini del celebre Sherlock Holmes, il personaggio creato da Sir Arthur Conan Doyle.

Ecco cosa è successo nell’ultima puntata.

1×22 – “La gestione del rischio”: Sherlock Holmes (Johnny Lee Miller) riceve una proposta interessante da Moriarty.
Se il detective scopre chi, alcuni mesi fa, ha ucciso un meccanico, lui rivelerà il suo coinvolgimento nel caso di Irene Adler.
Sherlock e Joan Watson (Lucy Liu) accettano la sfida e iniziano ad indagare sulla società di sicurezza che sorvegliava il meccanico.
Il fondatore di questa società aveva una sorella che è stata uccisa 20 anni fa.
Quando l’esperto di sicurezza confessa di aver ucciso il meccanico, Sherlock è convinto di aver risolto il caso, ma Moriarty gli rivela che la verità non è quella.

In effetti Holmes scopre che 20 prima la moglie dell’esperto di sicurezza ha visto l’assassino della sorella, e ha convinto suo marito che il killer somigliava terribilmente al meccanico.
In realtà quest’ultimo era completamente innocente, dal momento che si trovava fuori dal Paese quando l’omicidio è avvenuto.
La moglie dell’esperto di sicurezza viene quindi arrestata per la morte del meccanico.

Ecco cosa accadrà nella prossima puntata.

1×23 – “Peonie”: l’episodio inizia con un flashback, dove possiamo vedere il primo incontro di Sherlock con Irene.
La donna conservava antiche opere d’arte, restituendo ai musei delle copie piuttosto che gli originali che lei aveva il compito di restaurare.
Ora Irene è stata tenuta nascosta e torturata psicologicamente per diversi mesi, ma lei crede che si siano trattati di 7 anni.

Sherlock vuole allontanarla nel tentativo di proteggerla, ma lei vuole che anche il detective la segua.
Intanto Holmes si accorge che ad Irene manca un neo, e crede che le sia stato asportato prima che diventasse pericoloso.
Forse la donna, per Moriarty, era più importante di quanto sembrasse. (g.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto