E poi c’è Cattelan, il nuovo programma del conduttore di X Factor

E poi c’è Cattelan, il nuovo programma del conduttore di X Factor

Il 27 marzo comincerà il nuovo format condotto da Alessandro Cattelan su Sky1, tra gli ospiti anche Emma Marrone


Alessandro Cattelan è uno dei volti più freschi e preparati della televisione e Sky deve aver intuito la facilità dell’affidarsi a lui. Proprio per questa ragione, ecco che il conduttore di X Factor è pronto a tornare all’interno dei palinsesti di SkyUno con un nuovo programma cucito esattamente su di lui.

Niente talent, niente “ruolo marginale” di conduttore addetto a tenere calmi i giudici e a presentare concorrenti: Alessandro Cattelan si candida per essere il David Letterman della televisione italiana con il talk show E poi c’è Cattelan che arriverà il prossimo 27 marzo su SkyUno tutti i giovedì sera.

Accanto a lui, ad accompagnare con intermezzi musicali dovrebbe esserci la giovane band conosciuta dal pubblico durante l’ultima edizione di X Factor, Street Clerks – eliminati dopo la quarta puntata -: il gruppo avrà il compito di “emulare” o almeno di provarci, le prodi gesta di Paul Shaffer e della sua orchestra. La partecipazione degli Street Clerks non è stata ufficializzata, ma stando a quanto riportano alcuni siti, potrebbero essere proprio loro ad affiancare Cattelan.

E poi c’è Cattelan dovrebbe essere un moderno talk show composto da interviste e da intermezzi di puro spettacolo televisivo e se pensate che possa essere qualcosa di già visto, Sky potrebbe sorprendere tutti, considerato l’intento di portare in scena qualcosa di completamente innovativo. Stando a quanto riporta TvBlog inoltre, tra gli ospiti previsti potrebbe esserci anche Emma Marrone!

Insomma, dimenticatevi Che tempo che fa, dimenticate Le Invasioni Barbariche, dimenticate tutti i talk show che avete visto sino ad oggi, E poi c’è Cattelan si candida per essere un contenitore ricco di novità e di contenuti freschi e interessanti. L’appuntamento è per tutti i giovedì a partire dal 27 marzo, per ulteriori dettagli aspettiamo Sky e lo stesso Alessandro Cattelan. (b.p.)

 

Fonte: Televisionando.it





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto