E’ morto Antonio Polese, il Boss delle Cerimonie

E’ morto Antonio Polese, il Boss delle Cerimonie

E’ scomparso nella notte Antonio Polese, titolare de La Sonrisa e protagonista del programma di Real Time Il Boss delle Cerimonie.


E’ morto stanotte, Antonio Polese, patron del noto ristorante La Sonrisa di Napoli, e protagonista del famoso programma di Real Time Il Boss delle Cerimonie. Dopo il ricovero avvenuto ieri sera presso la clinica Pineta Grande, sulla costa Domiziana, a causa di scompensi cardiaci, la morte è sopraggiunta nella notte come confermato dai familiari, stretti intorno al feretro dell’amato capofamiglia.

Don Antonio noto come il “il Boss delle Cerimonie”, da cui l’omonimo programma di Real Time, era stato già ricoverato sempre a causa di problemi cardiaci nel mese di ottobre. Proprio quando le sue condizioni sembravano migliorate, arriva dunque inaspettata la notizia del decesso. A pesare sul suo cuore malato, forse, anche la traumatica vicenda che lo ha visto coinvolto nelle ultime settimane: la confisca del castello di famiglia, dove venivano girate le puntate del reality.

L’8 novembre scorso il Tribunale di Torre Annunziata aveva infatti chiuso La Sonrisa confermando le accuse di abusivismo edilizio e condannando la moglie e il fratello di Don Antonio ad un anno di reclusione. Il triste epilogo della vicenda lascia l’amaro in bocca e un grande quesito: cosa ne sarà del programma che tanto ha appassionato il pubblico di Real Time in questi ultimi anni?





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto