Dritto e Rovescio anticipazioni: l’intervista a Giorgia Meloni

Dritto e Rovescio anticipazioni: l’intervista a Giorgia Meloni

L’intervista alla leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni, si parlerà del degrado di Roma e della cittadinanza concessa a Ramy il bambino eroe.


Torna questa sera alle 21. 25 con la quarta puntata su Rete 4, Dritto e Rovescio, il nuovo programma di approfondimento politico condotto dal giornalista  Paolo Del Debbio.

Il primo ospite di questa sera

Ospite della puntata di stasera giovedì 28 marzo 2019 sarà  il leader di Fratelli D’Italia Giorgia Meloni, con la quale si parlerà degli equilibri del centrodestra e della decisione del Vicepremier Matteo Salvini di concedere la cittadinanza a Ramy, il bambino di origini egiziane che ha sventato l’attacco al bus a San Donato milanese.  Si parlerà anche di Roma, invasa dai topi, con le stazioni metro che continuano a chiudere inesorabilmente non garantendo ai cittadini un trasporto pubblico adeguato.

I temi della puntata di stasera

E ancora il tema della Legittima difesa. Il testo della riforma domani sarà al vaglio del Senato per l’ok definitivo. Paolo Del Debbio si è recato a Lodi,  dove ha intervistato Mario Cattaneo, l’oste di Casaletto Lodigiano, accusato di eccesso colposo di legittima difesa. Con il pubblico presente in studio si esaminerà  il tema della sicurezza, attraverso  le testimonianze di Francesco Sicignano, l’uomo che uccise un ladro e fu prosciolto per legittima difesa e Federica Raccagni, la moglie del macellaio che è stato ucciso in provincia di Brescia ed a cui lo Stato vorrebbe risarcire con 7 mila euro.

Del Debbio intervisterà inoltre Isabella De Ninno, la mamma di Francesco Maria Pennacchi l’uomo ucciso brutalmente con una coltellata al petto il 27 novembre 2015 sul pianerottolo del suo ufficio da Lorenc Prifti un fornaio di origini albanesi a cui giovedì scorso è stata dimezzata la pena da 30 a di 16 anni e 8 mesi di reclusione.

Non perdete l’appuntamento di stasera con Dritto e Rovescio alle 21.25 su Rete 4.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto