Dr. House va in pensione

Dr. House va in pensione

Triste notizia per milioni di fan in tutto il mondo il Dr. House appende il camice al chiodo.  Lo scorbutico…


Triste notizia per milioni di fan in tutto il mondo il Dr. House appende il camice al chiodo.  Lo scorbutico ma geniale medico interpretato da Hugh Laurie vivrà la sua ottava stagione, attualmente in corso negli States come l’ultima. Lo ha annunciato ieri la rete televisiva Fox che produce la serie dal 2004 motivando al decisione con un eccessivo aumento dei costi e una diminuzione del pubblico .”La decisione di smettere è dolorosa, hanno spiegato i produttori. Ma abbiamo girato più episodi di quanto avessimo immaginato al suo inizio ” In un anno, lo stipendio di Hugh Laurie, sarebbe quasi raddoppiato, passando da 400.000 dollari per episodio ai 700 mila dollari della stagione attuale. Troppo.

Questo Sherlock Holmes in camice bianco (effettivamente il personaggio è ispirato al celebre detective di Conan Doyle) è un cinico misantropo. Il suo corpo è malato, ma la sua testa è un brillante. Specialista in malattie rare, riesce a salvare pazienti condannati a morte. Nella sua vita privata, è stato un lupo solitario fino alla stagione 7, quando col suo capo, Lisa Cuddy, finalmente decidono di vivere la loro storia d’amore. Ma può funzionare? Nell’ottava Lisa non ci sarà. Nel 2004, la serie aveva iniziato lentamente, poi è diventata un cult non solo gli Stati Uniti ma in tutto il mondo aprendo una nuova parentesi nel fortunato genere del medical drama inserendo la personalità del medico come archetipo dell’anti-eroe, politicamente scorretto che osa fare ciò che nessuno oserebbe mai fare. In Italia l’ottava stagione andrà in onda in prima visione assoluta prossimamente su Canale5.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto