Dr House, una sua puntata salva una vita vera

Dr House, una sua puntata salva una vita vera

Una puntata di Dr House ha ispirato i medici di un ospedale, salvando così la vita ad una persona!


Dr House ha mai salvato una vita vera? Pare proprio di sì!

Una rivista medica ha riportato il caso di un paziente arrivato alla clinica della Marburg University, che aveva problemi cardiaci. Nessuna malattia alle arterie coronariche, e il cinquantacinquenne presentava anche una febbre strana: era quasi ormai sordo e cieco, oltre ad avere la tiroide che lavorava meno del solito.

I dottori, per fortuna, hanno notato delle somiglianze tra i sintomi del loro paziente e quelli del protagonista di un episodio di Dr House, esattamente l’undicesimo della settima stagione, e hanno ipotizzato si trattasse di un’intossicazione da cobalto.

In effetti il paziente aveva sostituito una protesi all’anca con una nuova versione in metallo e plastica, che si era progressivamente consumata, avvelenandolo lentamente. Che dire… anche i telefilm possono salvare la vita!





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto