Don Matteo 9: nel cast anche il sindaco di Spoleto

Don Matteo 9: nel cast anche il sindaco di Spoleto

Anche il sindaco Benedetti si cimenterà nella recitazione: sarà in una scena con Simone Montedoro.


Per la gioia di tutti gli italiani, proseguono a gonfie vele le riprese della nona stagione di Don Matteo e Spoleto, il comune umbro che per la prima volta ospita le riprese della nota fiction televisiva. Possiamo senza ombra di dubbio affermare che tutta la cittadina in provincia di Perugia sia letteralmente rinata e in continua fibrillazione da quando Terence Hill, Simone Montedoro, Nino Frassica e tutto il cast di Don Matteo si sono recati in loco per le riprese.

Da Gubbio a Spoleto la distanza è esigua, c’è una manciata di chilometri, ma nonostante questo Spoleto ha accolto con gioia l’arrivo della Lux Vide e di tutta la produzione: avere Don Matteo ed essere la location della fiction conferisce certamente lustro a Spoleto e un’inedita porzione di turismo che non fa mai male.

E stavolta a Spoleto accadrà anche un evento inedito sia per le fiction italiane, sia per Spoleto: il sindaco Benedetti, infatti, sarà chiamato a recitare il ruolo di se stesso. Benedetti premierà  il comandante Giulio Tommasi (Simone Montedoro) con un riconoscimento istituzionale. Sarà un piccolo cameo, saranno poche battute, sarà qualcosa che probabilmente finirà presto nel dimenticatoio, ma che per Spoleto avrà un valore simbolico importante e che resterà nella storia.

Le riprese della scena in questione avverranno stasera e avranno come location Piazza del Municipio, gli occhi dunque saranno tutti puntati sul sindaco che si cimenterà a fare qualcosa che non ha fatto mai, che vestirà per la prima volta i panni di attore anche se alle prime armi.

Inutile dire che Spoleto tutta esulta e che questo secondo blocco di riprese – che andrà avanti fino al 10 di agosto -, sta riservando non poche sorprese a tutti. La Lux Vide continua ad essere una casa di produzione che riesce a cogliere alla perfezione il desiderio di tutti i telespettatori italiani e conosce le esigenze e i gusti del pubblico, in poche parole: Don Matteo è la serie tv più amata dagli italiani e non siamo noi a dirlo e non è la Lux Vide a dirlo, sono i numeri a parlare. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto