Don Matteo 9: il grande ritorno di Terence Hill

Don Matteo 9: il grande ritorno di Terence Hill

Il futuro non potrebbe essere più roseo per Terence Hill e per RaiUno. La nuova stagione di Don Matteo è attesissima.


La Rai non potrebbe essere più gioiosa di allietare i proprio telespettatori con la conferma ufficiale della nuova stagione di Don Matteo, la nona. Il pubblico non aspetta altro e Terence Hill si dimostra come attore perfetto per le fiction Rai: ogni suo ruolo è praticamente perfetto e oltre a Don Matteo, l’attore è stato anche riconfermato per A un passo dal cielo. Insomma, grande successo per la Rai, grande successo per le fiction e ancora una volta consensi per Terence Hill.

L’attore però, prima di tornare a vestire i panni del “Don” televisivo più famoso d’Italia, si prenderà una bella vacanza natalizia e volerà in Massachusetts, lontano dalla sua natìa Venezia, per poi tornare più in forma che mai a interpretare i due rassicuranti ruoli, quello di parroco alle prese con delitti, problemi e sparizioni a Gubbio. Del resto, come tutti abbiamo imparato a conoscere,  ha un innato talento per le indagini e una profonda conoscenza dell’animo umano. Grazie all’amicizia e alla collaborazione con il maresciallo Cecchini, riesce a intrufolarsi nei casi dei Carabinieri, e li risolve grazie ad un indizio decisivo che arriva spesso per ispirazione. Don Matteo è gentile e disponibile verso tutti e mostra una straordinaria capacità amorevole verso le persone coinvolte nel caso e anche verso gli assassini. Le sue intrusioni non sono molto gradite al capitano della locale caserma dei Carabinieri, il Capitano Flavio Anceschi prima, e il capitano Giulio Tommasi dopo, che cercano di tenerlo lontano dalle indagini, ma alla fine sono sempre costretti a riconoscere la bravura del sacerdote.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto