Don Matteo 10 Anticipazioni: stasera, il nono appuntamento

Don Matteo 10 Anticipazioni: stasera, il nono appuntamento

Nuovi casi attendono il parroco con il fiuto dell’investigazione. Oggi sarà alle prese con una sua vecchia conoscenza e con il caso di un utero in affitto.


Questa sera, giovedì 9 agosto 2018, l’appuntamento con il diciassettesimo e diciottesimo episodio di Don Matteo 10. Nonostante si trattino di repliche, le avventure del parroco più famoso d’Italia continuano ad appassionare i telespettatori. Ma scopriamo insieme le trame di oggi:

In L’amico ritrovato, Don Matteo sta festeggiando i 20 anni dalla fondazione dell’associazione gli amici del Brasile; durante la festa incontra un suo vecchio amico che si scopre essere l’usuraio di Tomas. La sera l’uomo viene assassinato e, a causa delle tracce degli pneumatici della sua moto, viene accusato Tomas. A scagionarlo ci pensa Sabrina che racconta a Don Matteo che il ragazzo ha sì percorso quella strada ma per andare a cercarla. La giovane aveva infatti dato appuntamento a Salvatore e si era proposta di concedersi a lui pur di salvare l’amico ma l’uomo aveva rifiutato. I sospetti ricadono così su di lei ma nessuno dei due ragazzi è colpevole… Intanto il PM Ferri partecipa a Porta a Porta ma si addormenta durante la trasmissione.

In Le due madri, un uomo, insieme alla moglie, si rivolge a una donna di Spoleto per avere dei figli, affittandone l’utero e viene ritrovato morto. Le indagini vogliono far luce sul movente dell’omicidio e sul suo esecutore ma sarà un caso abbastanza complesso. Intanto Cecchini sta cercando in tutti i modi di far mettere insieme Margherita e il capitano Tommasi. La donna è decisamente maldestra e ha procurato diversi danni a Giulio, mandandolo più volte all’ospedale. Il Maresciallo è convinto che i due formino una meravigliosa coppia e per riuscire nell’intento di unirli, organizza un piano con la complicità di Ghisoni. Gualtiero invece continua a voler riconquistare Margherita.

Don Matteo ci aspetta stasera, alle 21.25 su Rai1.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto