Orari TV e streaming Dnipro-Lazio, probabili formazioni Europa League giovedì 17 settembre

Orari TV e streaming Dnipro-Lazio, probabili formazioni Europa League giovedì 17 settembre

Scopri gli orari diretta tv e streaming e le probabili formazioni della sfida Dnipro-Lazio, in programma questa sera, debutto dei biancocelesti in Europa League


Archiviati gli impegni delle italiane in Champions League, adesso è giunto il momento di Lazio, Napoli e Fiorentina in Europa League. Giovedì ricco di emozioni per i biancocelesti di Stefano Pioli, eliminati nel preliminare dal Bayer Leverkusen, vincitore mercoledì per 4-1 sul Bate Borisov. Per i capitolini l’ostacolo da superare è il Dnipro, arrivata nella finalissima del torneo lo scorso anno, prima di cadere sotto i colpi del Siviglia di Bacca. Una Lazio che ha ritrovato il successo nell’ultima partita di campionato, rifilando un secco 2-0 all’Udinese. La firma è quella di Alessandro Matri, alla prima doppietta con i colori biancocelesti dopo essere stato prelevato dal Milan nell’ultimo giorno di mercato. L’attaccante è il volto nuovo del reparto offensivo e anche questa sera sarà schierato dal primo minuto nel 4-2-3-1 di Pioli. Per gli ucraini del Dnipro si punta a confermare la memorabile cavalcata dello scorso anno, con il sogno di prendersi la rivincita.

Europa League Dnipro-Lazio orari diretta tv e streaming

Calcio d’inizio alle ore 21:05 per la sfida di Europa League Dnipro-Lazio. Diretta sulla piattaforma satellitare Sky al canale 252 di Sky Calcio 2. Dnipro-Lazio è anche in streaming con l’esclusivo servizio SkyGo, disponibile per tablet, smartphone e pc a tutti gli utenti abbonati alla piattaforma satellitare di Murdoch.

Europa League Dnipro-Lazio probabili formazioni

Fiducia al 4-2-3-1 per l’allenatore della Lazio Stefano Pioli, che conferma Gentiletti e Hoedt al centro della difesa, mentre Parolo e Onazi davanti. Il reparto offensivo sarà tutto nelle mani di Alessandro Matri, sostenuto da Felipe Anderson, Milinkovic e Kishna. Per il Dnipro di Markevich c’è Seleznyov unica punta, alle spalle il terzetto formato da Luchkevych, Danilo e Matheus.

Dnipro (4-2-3-1): Boyko; Matos, Gueye, Douglas, Fedeckyj; Fedorchuk, Rotan; Luchkevych, Danilo, Matheus; Seleznyov. All.: Markevich.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Konko, Gentiletti, Hoedt, Radu; Parolo, Onazi; Felipe Anderson, Milinkovic, Kishna; Matri. All.: Pioli.

Arbitro: Hunter (Irlanda).





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto