Dimartedì con Giovanni Floris e Tapiro, ospiti Bersani, Polverini 23 settembre

Dimartedì con Giovanni Floris e Tapiro, ospiti Bersani, Polverini 23 settembre

Seconda puntata di Dimartedì, il nuovo programma su La7 di Giovanni Floris con Maurizio Crozza, dopo gli ascolti non buoni e la sconfitta contro Ballarò della settimana scorsa gli ospiti di oggi sono Renata Polverini, Pierluigi Bersani e Maurizio Landini


Oggi è martedì e quindi si riaccende la sfida serale tra i due talk di politica numero uno della televisione italiano. Da un lato Ballarò, storico serale di Rai 3, condotto dalla new entry Massimo Giannini, dall’altra Dimartedì, nuovo prodotto targato Maurizio Crozza e Giovanni Floris. Il primo duello infuocato e giocato a colpi di share e ascolti, è andato a Giannini, coadiuvato da Roberto Benigni, ma questa sera come andrà a finire?

Ospiti di stasera 23 settembre a Dimartedì:
Come al solito, si apre con la copertina del comico Maurizio Crozza. Pier Luigi Bersani, del Partito Democratico, l’eurodeputata PD Pina Picierno, Renata Polverini di Forza Italia, Federico Fubini giornalista de La Repubblica, Antonio Polito giornalista de Il Corriere della Sera, l’antropologa Amalia Signorelli, la general manager di Uber Italia Benedetta Arese Lucini, Maurizio Landini, segretario della Fiom, e l’economista Vito Tanzi. Chiusura a cura del sondaggio di Nando Pagnoncelli del centro sondaggi Ipsos.

Per il momento Urbano Cairo, presidente di La7, scrolla le spalle davanti alla debacle del primo giorno e rassicura il suo nuovo pupillo Floris, ribadendo che i primi due mesi sono una prova e non terranno troppo d’occhio gli ascolti. Anzi, al momento per Floris è previsto addirittura lavoro doppio dopo l’annuncia del periodo di riposo che prenderà la collega Lilli Gruber alla conduzione di Otto e mezzo, per motivi di salute. Floris quindi vedrà sospesa momentaneamente il programma di fascia quotidiana Diciannovequaranta, passando quindi al preserale, dopo la breve pausa del TG di Enrico Mentana.

Ieri sera Giovanni Floris è anche apparso sui canali Mediaset, involontariamente, come primo “attapirato” della nuova edizione di Striscia la Notizia. Valerio Staffelli gli ha consegnato il Tapiro dopo i pessimi risultati della prima puntata. Ballarò vinse con uno share del 11,8% contro il 3,5% del programma su La7. Il conduttore è stato tuttavia allo scherzo. C’è un clima di grande tranquillità su La7.

La prima copertina di Crozza a Dimartedì della scorsa settimana VIDEO

Non sono buoni neanche i dati riguardanti i suoi altri programmi. La prima puntata di Otto e mezzo con ospiti in studio Rosy Bindi e Marco Damilano, ha ottenuto infine 1.218.000 spettatori con uno share del 4,60%. Sostanzialmente nessun miglioramento o peggioramento rispetto ai dati classici che ogni giorno raccoglieva Lilli Gruber. 19e40 invece non ingrana, in una fascia in cui deve vedersela con programmi di intrattenimento puro come Avanti un altro, L’eredità e la soap Il segreto.

Clicca qui per sapere le ultime Anticipazioni su Ballarò e gli ospiti di Massimo Giannini





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto