Diego Bianchi alias “Zoro” e Gazebo “traslocano” da Rai 3 a La7

Diego Bianchi alias “Zoro” e Gazebo “traslocano” da Rai 3 a La7

‘Zoro’ e il suo Gazebo salutano Rai3 e approdano sul “settimo canale” a partire dalla prossima stagione


Aria di nuovi arrivi (ma vecchie conoscenze) nella scuderia di Urbano Cairo. E’ notizia di poche ore fa, infatti, il trasferimento del programma Gazebo condotto da Diego Bianchi  in arte ‘Zoro‘ – dalla terza rete Rai a La7.

18403301_1345825905496057_3252908479163302148_n

A pochi giorni dall’arrivo di Andrea Salerno  coautore del contenitore “cult” in onda finora su Rai3 – ai vertici del “settimo canale”il celebre conduttore, attore e regista romano porta con se tutta la squadra che conosciamo: come sottolinea una nota di La7, infatti, troveremo sempre il disegnatore Marco Dambrosio alias Makkox.

Con un tweet, Zoro parla dell’ormai passata esperienza in Rai e della nuova sfida lavorativa che si accinge ad affrontare a partire dalla prossima stagione:

“Rai3 è stata casa. Come tale, ringraziando chi me l’ha fatta vivere così, la penserò sempre. La7 è una grande sfida, con i complici di prima”

zoro ok dentro

Non tardano ad arrivare, intanto, messaggi social da parte di illustri colleghi di rete. Il neo-direttore Salerno porge il suo benvenuto postando su Twitter alcune foto che lo ritraggono con Zoro, Marco Damilano e Makkox e una sola parola: Unità!.

Enrico Mentana – direttore del TG di La7 – sul profilo personale di Facebook pubblica una curiosa foto di Zoro correlata dalla seguente didascalia:

“C’è un taxi in arrivo a La7… Benvenuti Zoro Makkox Missouri e tutti gli altri (Salerno e Damilano già attovagliati…)”. 

Come sottolineato dal comunicato firmato La7, “si ricompatta così un gruppo di lavoro che ha mostrato un modo nuovo di informare e divertire”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto