Dexter, ascolti record per il finale che non convince

Dexter, ascolti record per il finale che non convince

Il finale di Dexter ha deluso molti fan


Dexter ha chiuso con la sua ottava stagione negli USA, e l’ha fatto con grandi ascolti, nonostante la forte concorrenza degli Emmy Awards, seguiti quest’anno da 17.6 milioni di spettatori.

In particolare, l’ultimo episodio del telefilm di Showtime ha ottenuto 2.8 milioni di spettatori: è il suo miglior ascolto di sempre, in crescita del 13% rispetto al primo episodio della stagione. Nonostante il successo in termini di ascolti, però, il finale del drama è stato un flop: i fan si sono infatti indignati di fronte a quello che è successo.

Per chi non teme gli spoiler, ecco cosa è successo nell’ultimo episodio: Dexter sta per partire per l’Argentina, quando viene a sapere della sparatoria in cui è rimasta coinvolta Debora. Dexter torna dunque indietro per risolvere la questione, e ha un emozionante confronto con Deb, che lo perdona per tutto e gli dice di non sentirsi in colpa per quanto le è accaduto. Dexter ha però deciso che vendicherà sua sorella.
Saxon, nel frattempo, è nell’ospedale di Deb per finire il lavoro, Dex lo ferma e viene arrestato da Batista. Deb intanto ha avuto delle complicazioni post-operatorie, finendo in coma.

Dexter con una scusa va a trovare Saxon e lo uccide, fingendo la legittima difesa.
Poco prima dell’arrivo di un uragano Dex stacca la spina a Deb e, a bordo della Slice of Life, va verso la tempesta. Getta il cadavere della sorella nell’acqua, e telefona un’ultima volta a Hanna e Harrison per salutarli. Alla fine della puntata, però, scopriamo che Dexter non è morto: è diventato un solitario taglialegna. Delusione tra i fan per questo finale molto triste e inconcludente.

Dexter – Season 8

https://www.youtube.com/watch?v=U_UPFojjyRM





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto