Davide Merlini: dopo X Factor arriva Romeo e Giulietta

Davide Merlini: dopo X Factor arriva Romeo e Giulietta

Grazie a Simona Ventura e alla Sony, Davide interpreterà l’eroe shakesperiano in un musical.


E chi lo ha detto che tutti i concorrenti dei talent finiscono nel dimenticatoio? Per alcuni di essi la strada è tutta in discesa ed è questo il caso di Davide Merlini, arrivato quasi a sfiorare il podio dell’edizione 2012 di X Factor. Giovane, belloccio e timido, ecco gli ingredienti perfetti per far impazzire il pubblico femminile che ha visto in Boiler – questo il soprannome datogli dalla produzione e da Alessandro Cattelan – il perfetto esempio di giovane artista che buca lo schermo. In questo caso però, a Davide la vita ha sorriso, ma in un altro modo.

“Quando è finito X Factor Simona Ventura mi ha comunicato che c’era la possibilità di partecipare ad un’opera musicale ispirata a Romeo e Giulietta. Così, dopo una riunione con il presidente della Sony, abbiamo deciso di intraprendere questa strada”.

Com’è riuscito ad ottenere il ruolo? Semplice:

“Mi sono stati assegnati dei pezzi da studiare per l’audizione. Sono andato a Roma e hanno deciso di prendermi”.

Come ha spiegato a TGCOM24, essere parte di un musical, o meglio, essere il protagonista non è certo una passeggiata:

“Lo ammetto, è un impegno enorme per me. Cantare per me è facile, il buon Dio mi ha dato un grande dono e c’è da recitare e ballare. Dovrò lavorare molto per sciogliermi e tra i progetti c’è anche la scuola di ballo anche perché avete visto anche a X Factor sono un legno. Recitare non è come leggere la Gazzetta e richiederà molta memoria…”.

Accanto a lui la bravissima Giulia Luzi, già artista rodata nell’ambito teatrale:

“Lei è un’attrice vera e mi aiuta tantissimo quando sono scoraggiato e mi chiedo ‘sarò mai all’altezza?’. Lei è brava e interpreta già le canzoni in maniera meravigliosa. Comunque sono molto coccolato da tutti: sono passato da mamma Simona Ventura alla mamma coach”.

L’opera musicale Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo prodotta da David Zard e debutterà all’Arena di Verona e poi a Roma al Gran Teatro dal 18 ottobre.

 

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto