Danimarca-Italia: orari, diretta tv e formazioni

Danimarca-Italia: orari, diretta tv e formazioni

Gara di qualificazione per il mondiale 2014


Certi amori non finiscono. Più che la gara con la Danimarca, si è molto parlato in questi giorni di Francesco Totti. Il suo rendimento in campionato è sotto l’occhio di tutti, la Roma è prima in classifica grazie non solo al suo capitano da una vita ma anche a Rudi Garcia. Proprio il nuovo tecnico sembra avergli dato un nuovo sprint.

La maglia azzurra e il Pupone si sono dati addio in quella magica notte mondiale di Berlino dove l’Italia conquistò il suo quarto titolo mondiale. Totti venne sostituito da Marcello Lippi nella ripresa della gara contro la Francia di Zinedine Zidane. Fu la sua ultima apparizione con la Nazionale per poi dedicarsi solo alla fede giallorossa.

Anche Gianluigi Buffon si è espresso positivamente su un possibile ritorno del fuoriclasse romanista: “Se fosse così in forma a ridosso del Mondiale nessuno lo lascerebbe a casa.” Tornando alla formazione anti-Danimarca, Cesare Prandelli deve sciogliere il dubbio riguardo Mario Balotelli, reduce da un problema di natura fisica.

Il portiere juventino sarà tra i pali, la difesa verrà affidata a Abate, Barzagli, Chiellini e Balzaretti. Le chiavi del centrocampo saranno nelle mani di Pirlo, De Rossi, Thiago Motta e Florenzi. In attacco si profila un tandem con Cerci e, appunto, il bomber rossonero. Recuperati Insigne e Verratti, Osvaldo scalpita nel caso in cui Balotelli non ce la facesse.

Il match di Copenhagen sarà visibile a partire dalle ore 20.15 su Raiuno e Rai HD per una trasferta che si annuncia insidiosa ma non impossibile. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto