Crozza fa record d’ascolti: 9,56% per il suo programma

Crozza fa record d’ascolti: 9,56% per il suo programma

La7 soddisfatta per i risultati di Crozza e il suo Paese delle Meraviglie


Ha cominciato con uno sketch interpretando Silvio Berlusconi, poi ancora Renzi e Razzi, il suo pezzo forte. Non ne sbaglia una Maurizio Crozza, che ieri su La7 con il suo Paese delle Meraviglie ha raggiunto il record dello share: con il 9,56% di share media, quasi 2,7 milioni di telespettatori (2.670.308) e 5,9 milioni di contatti (5.915.643), Crozza Nel Paese Delle Meraviglie ha fatto registrare il proprio record stagionale ed e’ stato il secondo programma piu’ visto nella propria fascia oraria di messa in onda (dopo Tale e Quale Show di Rai uno, davvero imbattibile); la puntata ha toccato un picco di oltre 3,1 milioni di telespettatori (3.108.178) pari al 10,79% di share (alle 21:37).

Le prime puntate di Crozza non erano state molto entusiasmanti, ma in ogni caso il comico genovese ha firmato con Urbano Cairo per altri tre anni, dopo che è sfumato il contratto con Rai Uno. Con questi dati la media stagionale di Crozza Nel Paese Delle Meraviglie arriva all’8,72% di share e quasi 2,4 milioni di telespettatori medi (2.364.927), il che non è poco.

Inoltre ieri sera c’era la concorrenza di Cielo e Sky del confronto del Pd per le primarie dell’8 dicembre, anche quello molto seguito. Nonostante tutto, insomma, Crozza tiene e mantiene fedele il suo pubblico. Grazie a Facebook e ai social media, poi, i suoi sketch di Razzi e Renzi sono cliccatissimi.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto