Crossing Lines, anticipazioni e trama della puntata del 28 giugno

Crossing Lines, anticipazioni e trama della puntata del 28 giugno

In onda questa sera su Rai Due alle 21.10


Verrà trasmessa questa sera, 28 giugno, alle 21.10 su Rai Due un’altra puntata di “Crossing Lines“, dal titolo “Operazioni speciali“. Si tratta di una serie televisiva creata da Edward Allen Bernero per l’emittente statunitense NBC. “Crossing Lines” ha debuttato sul piccolo schermo in Italia lo scorso 14 giugno, mentre negli Usa il 23 giugno. La serie tratta le vicende di un’unità speciale anti crimine internazionale, i cui membri provengono dalle forze di polizia di varie parti del mondo, per contrastare la dilagante criminalità che si sta allargando a macchia d’olio in tutta Europa.

L’unità è capitanata dall’agente dell’Europol Louis Daniel (Marc Lavoine) ed è composta da Tommy McConnell (Richard Flood), Michel Dorn (Donald Sutherland), Carl Hickman (William Fichtner), Sebastian Berger (Thomas Wlaschiha) ed Eva Vittoria (Gabriella Pession).

Ecco cosa accadrà nella puntata di stasera.

 

Un miliardario russo viene rapito a Cannes, mentre è in vacanza. L’unità speciale collega subito questo sequestro ad un altro caso analogo, accaduto in Italia a Firenze qualche tempo prima. La squadra riesce a mettersi sulle tracce dei rapitori, trovando così Maxim Mariansk. Tuttavia, la situazione è più complicata del previsto: non si tratta solo di un caso di sequestro di persona. Eva Vittoria scopre, infatti, un collegamento tra alcuni poliziotti italiana e un’organizzazione criminale russa, che ha sede a Mosca. (e.s.)

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto