Costretta a ingrassare più di 40 chili dal fidanzato: “Avevo paura che mi lasciasse”

Costretta a ingrassare più di 40 chili dal fidanzato: “Avevo paura che mi lasciasse”

Una ragazza cinese di 20 anni è stata indotta ad ingrassare di oltre 40 chili dal fidanzato geloso nel timore che altri uomini potessero irretirla


Un fidanzato geloso, e anche decisamente insicuro, è diventato famoso per aver “costretto” la sua fidanzata a raddoppiare il suo peso, in quanto aveva paura che, continuando ad essere bella ed attraente, prima o poi l’avrebbe lasciato allettata da altri uomini. La bella Yan Tai pesava poco più di 45 chili quando ha iniziato a frequentare You Pan nel sud della Cina, nella provincia del Guangdong. Due anni dopo, quando lui le ha chiesto di sposarlo, era quasi irriconoscibile.

coppia

Nei mesi trascorso insieme, il 25enne ha fatto in modo che la sua fidanzata mangiasse il più possibile, generalmente schifezze, per farle mettere su peso. Il giovane è anche arrivato a svegliarla di notte per farle mangiare dei gustosi, quanto grassi, spuntini notturni. Ora Yan Tai pesa più di 88 chili ed è completamente diversa da come tutti la conoscevano. Come è possibile vedere dalle foto, il suo fidanzato ha chiesto la sua mano con un enorme bouquet non di fiori, ma di Ferrero Roche. Sebbene questa storia sia ampiamente criticabile e offra spunti di riflessione a tutti noi, è pur vero che i due ragazzi appaiono felici e presto convoleranno a nozze. In fondo, contenti loro…

coppia 2

 

LEGGI ANCHE: Shirley Andrews, la nonna pornostar di 80 anni

S.G





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto