Il commissario Montalbano anticipazioni trama e cast L’età del dubbio

Il commissario Montalbano anticipazioni trama e cast L’età del dubbio

Torna Salvo Montalbano su Rai 1, il commissario nato dalla penna di Andrea Camilleri sarà impegnato nell’episodio L’età del dubbio. Che cosa succederà questa volta a Vigata. Scopriamolo con le anticipazioni relative alla trama


Il commissario Montalbano torna su Rai 1 con l’episodio L’età del dubbio. Questa sera, alle ore 21.20, Salvo sarà impegnato in un altro caso molto difficile. La maestria di Andrea Camilleri e la bravura di Luca Zingaretti faranno di questo appuntamento l’ennesimo imperdibile evento con la saga ambientata a Vigata. Vediamo tutte le info relative alle anticipazioni, alla trama e al cast.

Salvo fa un sogno molto strano che indica chiaramente le sue attuali ossessioni: l’idea della morte ed il suo rapporto con Livia. Nell’incubo c’è Catarella (Angelo Russo) che gli annuncia il suo decesso, il dottor Pasquano, Mimì Augello (Cesare Bocci) e il questore Bonetti-Alderighi. Manca la sua fidanzata che, per telefono, si dice contenta che questa relazione sia terminata in quanto proseguiva in modo abbastanza stanco.

Un forte rumore sveglia il commissario: è il temporale che ha reso il mare parecchio agitato. Salvo dovrà risolvere un caso molto difficile che riguarderà un motoscafo molto potente ed un lussuoso yatch denominato Vanna. L’equipaggio di questo ha trovato un canotto con un uomo morto a causa di un avvelenamento. Montalbano si vedrà invischiato in affari di cuore in quanto chiederà aiuto a Laura (Isabella Ragonese) affascinante ufficiale della capitaneria di porto che gli farà perdere completamente la testa.

Tra le protagoniste di questo episodio ci sarà anche Ana Caterina Morariu che presto vedremo in Squadra Antimafia 6 lunedì 8 settembre. Volete sapere tutto su Il commissario Montalbano? Seguiteci su Facebook cliccando qui.

Ti potrebbe anche interessare…

Gli episodi de Il commissario Montalbano – cosa vi siete persi, le puntate più belle

Ferrari Franco Andrea

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto