Come un Delfino 2 – il ritorno di Raoul Bova

Come un Delfino 2 – il ritorno di Raoul Bova

L’attore romano ritorna con la fiction sul nuoto: stasera prima puntata su Canale 5 alle ore 21.10


Raoul Bova è pronto a rituffarsi in vasca. L’attore ha fortemente voluto il seguito della miniserie Come un delfino che torna stasera in diretta su Canale 5. Il suo personaggio, Alessandro Dominici, è liberamente ispirato alla vita di Domenico Fioravanti, il campione olimpico costretto al ritiro per via di un problema cardiaco.

Bova da giovane era una vera e propria promessa del nuoto: a soli 16 anni vinse il campionato italiano maschile dei 100 metri dorso ma non continuò per molto l’attività agonistica. Uno spirito di rivalsa e nostalgia lo ha spinto anche dietro la macchina da presa con Stefano Reali.

La storia riprende da dove era terminata la prima serie: I Ragazzi del Sole hanno conquistato la medaglia d’oro nella staffetta dei campionati assoluti di nuoto. 6 mesi dopo, un attentato mafioso distrugge la piscina che si erano saputi conquistare con tanti sacrifici. Vanno a Roma e si alleneranno alla prestigiosa Taurus.

Ma avranno dei problemi: la malavita è sempre in agguato e si dovranno scontrare con gli atleti del posto che li definiranno “straccioni”. Inoltre, un caso di doping sconvolgerà le vite dei giovani atleti allenati da Dominici. Tra gli attori confermati anche le vecchie conoscenze Maurizio Mattioli e Ricky Memphis.

Ci saranno anche interessanti new entries: Giulia Bevilacqua nei panni di una giornalista, Tony Sperandeo e Marco Falaguasta in quelli degli antagonisti, un mafioso ed un allenatore dai metodi molto duri. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto