Chi l’ha visto?: nella puntata di stasera i casi di Salvatore Cipolletti e Maria Chindamo

Chi l’ha visto?: nella puntata di stasera i casi di Salvatore Cipolletti e Maria Chindamo

Nell’appuntamento di stasera, Federica Sciarelli si soffermerà sui casi di Salvatore Cipolletti e quello di Maria Chindamo.


Stasera, mercoledì 13 novembre 2019, andrà in onda una nuova puntata di Chi l’ha visto? in diretta alle 21.20 su Rai3. Federica Sciarelli affronterà il caso di Salvatore Cipolletti, il 24enne morto cadendo dal settimo piano di un palazzo a Varsavia mentre era in vacanza con gli amici. C’è forse una relazione tra la sua morte e il dark web? I genitori del ragazzo saranno ospiti in studio nella speranza di trovare le risposte che cercano. Nell’appuntamento di stasera, la Sciarelli si soffermerà anche sul caso di Maria Chindamo, l’imprenditrice scomparsa da Laureana di Borrello, che nel 2016 è stata aggredita e sequestrata. Un importante testimone sarà presente per la prima volta nella trasmissione per parlare della vicenda.

Chi l’ha visto? Anticipazioni: il caso di Salvatore Cipolletti

Salvatore Cipolletti, 24enne di Ponsacco (Toscana), muore tragicamente cadendo dal settimo piano di un palazzo a Varsavia, dove si trovava in vacanza con gli amici. Dalle analisi sul corpo del ragazzo è emerso che Salvatore aveva assunto un mix di sostanze i cui effetti sarebbero simili a quelli dell’ecstasy, fhenibut e alcol. La disgrazia è avvenuta in presenza degli amici, i quali hanno dichiarato di aver visto nel corso della serata il giovane pensiero e molto preso dal suo cellulare. Il telefono di Salvatore potrebbe essere infatti un elemento chiave per la risoluzione del caso: prima del terribile gesto, Cipolletti avrebbe inviato due audio WhatsApp contenenti la seguente frase inquietante “Siamo vicini a lasciare un segno… Io ho lasciato il segno per davvero, quindi ho fottu*****te vinto“. I genitori di Salvatore saranno ospiti questa sera a Chi l’ha visto?.

Il caso di Maria Chindamo

Era il 6 maggio 2016 quando Maria Chindamo è stata aggredita e sequestrata davanti l’ingresso dell’azienda presso cui lavorava, in contrada Carini di località Montalto (Limbadi). A distanza di tre anni, della donna ancora nessuna traccia. L’ipotesi più convincente per spiegare la sua scomparsa sarebbe quella di una vendetta familiare: nel 2015 la donna lasciò infatti il marito – Ferdinando Punturiero – che, non sopportando il dolore, si uccise poco dopo. La pista è dunque quella di una “punizione”, voluta infliggere a Maria dai familiari di Ferdinando per vendicare la morte del caro. Questa sera a Chi l’ha visto? sarà presente per la prima volta un testimone. Cosa rivelerà?

Non perdete l’appuntamento di stasera con Chi l’ha visto? in onda alle 21.20 su Rai3.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto