Chi l’ha visto? Anticipazioni: nella puntata di stasera il caso di Alexandra Macesanu

Chi l’ha visto? Anticipazioni: nella puntata di stasera il caso di Alexandra Macesanu

Nella puntata di stasera Federica Sciarelli tratterà il caso che ha scioccato la Romania, ospitando in studio i parenti della giovane scomparsa.


Stasera, mercoledì 16 ottobre 2019, andrà in onda su Rai 3 un nuovo appuntamento con Chi l’ha visto? Nella puntata di oggi la conduttrice, Federica Sciarelli, si occuperà della scomparsa della 15enne romena, Alexandra Macesanu. La vicenda appare molto controversa: la giovane è scomparsa il 24 luglio scorso in Romania dopo aver fatto l’autostop e, da quanto riportato dagli esperti, sarebbe stata prima violentata e poi uccisa da Gheorghe Dinca, un meccanico 56enne. Per la famiglia della vittima, però, le cose non starebbero in questo modo. Lo zio Alexandru Companasu e la madre di Alexandra, Tudorica Macesanu, saranno ospiti nello studio del programma e spiegheranno alla Sciarelli i motivi che li portano a credere che la giovane sia ancora viva e in Italia.

Chi l’ha visto?: stasera su Rai 3 il caso di Alexandra Macesanu

Il caso di Alexandra ha sconvolto la Romania, ma la risoluzione sembra ancora lontana. La famiglia sarebbe infatti convinta che la giovane non si affatto morta e che le circostanze siano altre. L’unica cosa certa è che purtroppo Alexandra quel giorno, dopo aver fatto l’autostop, sia stata sequestrata e violentata; ed è proprio lei a rivelarlo in una inquietante chiamata al numero di emergenza, che deve aver fatto nel disperato tentativo di salvarsi: Aiutatemi, mi hanno violentato, non so dove sono. Una registrazione che mette i brividi, diffusa su YouTube alcuni giorno dopo, in cui si sente – ancora più sconvolgente – la risposta scocciata dell’operatrice che ha preso in carico la telefonata, che le risponde di attendere con pazienza i soccorsi e riattaccare frettolosamente.

Secondo le prime ricostruzioni, dunque, Gheorghe Dinca avrebbe dato un passaggio ad Alexandra, per poi approfittarsi di lei. Negli interrogatori però, Dinca ha rivelato di aver trovato la Macesanu, ma di non essersi macchiato di omicidio. A casa del sospettato sono state ritrovate delle prove agghiaccianti: delle ossa bruciate il cui DNA sembra appartenere a Luiza Melencu e due denti e dei monili che invece sono di Alexandra. Per questo motivo i parenti della giovane sono convinti che la ragazza non sia stata uccisa ma bensì rapita e venduta al mercato nero della prostituzione. Per via di queste piste, secondo cui la Macesanu sarebbe stata rapita e portata in Italia, la famiglia ha deciso di rivolgersi a Chi l’ha visto? e a Federica Sciarelli, nella speranza di lanciare un appello per risolvere questo mistero che va avanti ormai da tre lunghissimi mesi.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto