Chi l’ha visto? Anticipazioni: il caso di Sissy Trovato Mazza

Chi l’ha visto? Anticipazioni: il caso di Sissy Trovato Mazza

Questa sera Federica Sciarelli si occuperà del caso dell’agente penitenziaria Sissy Trovato Mazza, morta lo scorso sabato dopo due anni di coma.


Stasera nuovo appuntamento con Chi l’ha visto?, come sempre su Rai 3 alle 21.20, per parlare del caso di Sissy Trovato Mazza. La conduttrice Federica Sciarelli cercherà di fare luce sul misterioso tentato omicidio dell’agente penitenziaria di 29 anni, morta lo scorso sabato 12 gennaio dopo due anni di coma a causa di un colpo alla testa. Ma vediamo insieme i fatti:

Sissy Trovato Mazza era in servizio presso il carcere della Giudecca quando il 1 novembre 2016 è stata mandata all’Ospedale civile di Milano per controllare una detenuta. Improvvisamente qualcuno, ancora non identificato, spara alla testa dell’agente, che finirà in coma per i successivi due anni sino a perdere la vita lo scorso sabato. All’inizio delle indagini si ipotizzò un suicidio, ma grazie ad attenti esami si è giunti alla conclusione che si trattò di tentato omicidio. L’identità del colpevole è ancora un mistero per gli inquirenti…

L’agente non sembrava avere nemici importanti, ma le dichiarazioni di una detenuta proprio al programma di Federica Sciarelli potrebbero essere utili per nuove ipotesi sul caso. La donna ha parlato infatti di alcuni festini illegali che si svolgevano all’interno del carcere e che Sissy Trovato, saputa la cosa, andò subito a riferirla ai suoi superiori. Che il tentato omicidio, compiutosi a distanza di due anni, sia avvenuto proprio per il gesto della Trovato Mazza?

 

Non perdete l’appuntamento di stasera con Chi l’ha visto? in onda come sempre su Rai 3 alle 21.20.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto