Che tempo che fa – Anticipazioni e ospiti della puntata di oggi 23 marzo

Che tempo che fa – Anticipazioni e ospiti della puntata di oggi 23 marzo

Torna una nuova puntata di Che tempo che fa, come sempre con grandi ospiti e con Luciana Littizzetto


Nuovo appuntamento questa sera alle ore 20.10 su Rai3 per Che tempo che fa, il programma di approfondimento culturale condotto da Fabio Fazio con la bellissima Filippa Lagerback.
La puntata di stasera sarà aperta da Annalisa Balloi, biologa italiana che racconterà il meraviglioso mondo delle api e dei batteri, organismi di grande utilità per l’uomo.

In seguito verrà introdotto in studio Toni Servillo, protagonista del film La grande bellezza di Paolo Sorrentino; la pellicola, il mese scorso, ha vinto il premio Oscar per il miglior film straniero.
Toni Servillo prosegue con il suo tour nei maggiori teatri internazionali, in cui porta Le voci di dentro, lo spettacolo di Eduardo De Filippo.

Poi sarà la volta di Albert Espinosa, scrittore e attore spagnolo che ha firmato la serie tv El mundo amarillo, grande successo nel suo Paese; la fiction è stata trasmessa in Italia con il nome Braccialetti rossi, sotto la regia di Giacomo Campiotti, ottenendo risultati strepitosi.
L’attore ci racconterà la sua esperienza alla direzione di un progetto di tali dimensioni, mentre nel nostro Paese si parla già del sequel.

Zibba e Almalibre, reduci dal grande successo al Festival di Sanremo 2014, presenteranno il loro ultimo album Senza pensare all’estate, contenente anche il brano portato sul palco dell’Ariston, intitolato Senza di te.
La canzone verrà riproposta dal vivo nello studio di Fabio Fazio.
La puntata poi giungerà al termine dapprima con il consueto appuntamento satirico con la bravissima Luciana Littizzetto, e poi con Che fuori tempo che fa, in cui Massimo Gramellini e Fazio si collegheranno in diretta con Ivano Fossati.

La musica di Diodato chiude la puntata di stasera, in onda alle ore 20.10 su Rai3.
Non perdete l’appuntamento odierno con Che tempo che fa; continuate inoltre a seguire le nostre anticipazioni sulle pagine Facebook e Twitter. (g.s.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto