Che Dio ci aiuti – parla Azzurra, alias Francesca Chillemi

Che Dio ci aiuti – parla Azzurra, alias Francesca Chillemi

L’ex Miss Italia parla del suo personaggio e del suo nuovo amore


Francesca Chillemi ha stregato il pubblico. Dopo che la seconda edizione di Che Dio ci aiuti ha registrato numeri da record, anche la prima stagione, riproposta il giovedì sempre in prima serata su Raiuno, è seguita da una platea di milioni di telespettatori. Insieme a Suor Angela, alias Elena Sofia Ricci, è la regina di questa fiction che l’ha definitivamente lanciata.

Ma l’attrice non si ferma certamente qui. Ha infatti posato per il numero di aprile di Maxim mostrandosi in tutta la sua bellezza mediterranea. Grazie ad una dieta rigorosa, è riuscita a perdere otto chili per presentarsi sul set fotografico con una silhouette da vera top model. La Chillemi confessa anche di avere un nuovo amore che attualmente abita in America.

Se il telefono non dovesse squillare più mi dedicherei anima e corpo alla famiglia” – afferma. Per ora fa la spola tra Italia e Stati Uniti dove presto prenderà parte ad alcuni casting per poter diventare una stella del Sunset Boulevard.

Aspettando la terza edizione della fiction Che Dio ci aiuti, l’attrice rivela alcuni tratti in comune con il personaggio di Azzurra: “Anche io sono un po’ matta. Quando arrivo da qualche parte si sente la mia presenza, non passo inosservata. Sono l’anti-vamp, quella che ne combina di tutti i colori, involontariamente. E’ stato il regista Francesco Vicario a tirarmi fuori questo aspetto.”

Il pubblico italiano l’ha apprezzata molto nel suo ruolo comico ma la Chillemi ha voluto dare sfoggio anche di alcune interpretazioni drammatiche molto convincenti. A soli 27 anni si sta già dimostrando un’attrice completa, coniugando bellezza a bravura.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto