Che Dio ci aiuti 2 – Margherita raccontata da Miriam Dalmazio

Che Dio ci aiuti 2 – Margherita raccontata da Miriam Dalmazio

Miriam Dalmazio racconta il suo personaggio e ci spiega il successo della fiction


Margherita è una caramellina, una ragazza dolcissima, buona e pura che quest’anno cresce e diventa una donna: come tutti i protagonisti, viene messa davanti a delle scelte sofferte, dure.” Ecco come Miriam Dalmazio definisce il suo alter ego in Che Dio ci aiuti 2, Margherita Morbidelli, già presente nella prima stagione della fiction.

Il personaggio che interpreta è una ragazza di provincia che si è trasferita nel convitto gestito da Suor Angela per motivi di studio. Non avendo passato l’esame di specializzazione, sarà costretta ad occuparsi dei malati in corsia: conoscerà un affascinante dottore che la farà innamorare ma, alla fine, cederà al corteggiamento di un giovane atleta con problemi cardiaci, Emilio, interpretato da Ludovico Fremont.

Miriam Dalmazio spiega: “Il successo della fiction dipende da molti fattori. E’ un prodotto ben confezionato e noi siamo un gruppo meraviglioso, abbiamo lavorato con serietà ma anche con leggerezza ed armonia.” Sulla virata su tematiche sociali, l’attrice è d’accordo con le scelte della produzione: “I protagonisti vengono messi davanti ad un dubbio etico: credo che questo avvicini molto il pubblico anche perché tutto ha un risvolto positivo.”

Novità in vista per Che Dio ci aiuti: sembra che ci siano già parecchie idee per la realizzazione della terza stagione. La Dalmazio non nega: “Ho letto anche io un’intervista del produttore Luca Bernabei, sono felicissima e non vedo l’ora di vedere come cambieranno Margherita, come la faranno ulteriormente crescere ed evolvere.”

L’attrice è in rampa di lancio: data per scontata la sua presenza anche per la nuova stagione della fiction, per ora si è data a qualche provino ed è in attesa di risposte. Il suo sogno sarebbe lavorare col regista Marco Bellocchio: noi pensiamo che abbia tutte le carte in regola per il cinema d’autore.

gallery





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto