CentoVetrine: anticipazioni della puntata del 2 dicembre

CentoVetrine: anticipazioni della puntata del 2 dicembre

La soap opera va in onda dal lunedì al venerdì su Canale 5


Questo pomeriggio alle ore 14.20 verrà trasmessa la puntata n. 2590 della soap opera “CentoVetrine”.

Nella puntata di venerdì: Vinicio (Mariano Rigillo), stanco di fuggire e nascondersi, decide di consegnarsi alla polizia, ma subisce un attentato davanti alla figlia Carol (Marianna De Micheli).
Mentre Cecilia (Linda Collini) perquisisce la casa di Ivan (Pietro Genuardi), trovando un lingotto d’oro chiuso nella cassaforte, Damiano (Jgor Barbazza) chiede aiuto a Zeno (Massimiliano Vado).

Il ragazzo dovrebbe infiltrarsi in un gruppo di malavitosi per trovare degli indizi che possano scagionare Ivan dall’accusa di aver ucciso Oriana (Selvaggia Quattrini).
Intanto Fiamma (Caterina Misasi) decide di lasciare Torino, non sapendo che la sua sofferenza è condivisa anche da Jacopo (Alex Belli).

Ecco cosa accadrà nella puntata di oggi.

Vinicio, in ospedale, non sopravvive al terribile attentato, e muore tra le braccia di sua figlia.
Anche Leo (Luciano Roman) rimane ferito, e Fiamma decide di rimanergli accanto, rinunciando a lasciare la città.
Sebastian (Michele D’Anca) intanto ritrova il furgone usato dai rapitori di Laura (Elisabetta Coraini).

Grazie ad un filmato della telecamera di sorveglianza del Blue Valentine, Cecilia scopre che Frida (Gaia Scodellaro) ha assistito all’omicidio di Oriana e conosce l’identità del colpevole.
Ma la macchina della donna viene ritrovata sull’argine di un fiume, e di lei non c’è traccia. (g.s.)

centovetrine_altri-articoli-qui
Tutte le anticipazioni di “CentoVetrine” di Canale 5




COMMENTI

    Lascia una risposta


    Vedi tutto