Carlo Rambaldi è morto: il mago degli effetti speciali che ha fatto sognare il mondo

Carlo Rambaldi è morto: il mago degli effetti speciali che ha fatto sognare il mondo

Il mago degli effetti speciali. Carlo Rambaldi è morto all’età di 86 anni, la sua figura è famosa in tutto il mondo, la sua carriera unica e irripetibili, costellata di successi e Oscar. Noi vogliamo ricordarlo così


“Il successo di E.T. ? Non riesco a spiegarmelo nemmeno io. Credo sia l’unico esempio di personaggio che funziona dopo tanto tempo, è così naif, indifeso, lontano da casa. Può solo ispirare comprensione e una forma di affettuosa protezione. Tutti sanno che è meccanico, ma guardandolo sullo schermo lo dimenticano, perché qualcosa in lui va diritto al cuore”

Carlo Rambaldi, il padre di E.T. e di altrettante creature cinematografiche, si è spento all’età di 86 anni a Lamezia Terme. La sua carriera è stata costellata di successi e di creazioni che lo hanno fatto entrare di diritto nell’Olimpo di Hollywood, rendendolo una figura indimenticabile, padre di alcune delle creature più amate di tutti i tempi, da E.T. appunto, a King Kong e non solo.

Addio a Rambaldi, un genio, Addio a Rambaldi e il suo estro nel capire i registi anche senza che essi proferissero parola:

“L’importante è capire subito che cosa vogliono, a volte non lo sanno nemmeno loro. Spielberg è un ragazzo tranquillo, che accetta i consigli. E.T. , ad esempio, non era descritto. l’unica indicazione, all’inizio del film, era la paura della bambina. Quindi ci voleva un essere leggermente spaventoso. Ma non antipatico. Un brutto simpatico, insomma, Soprattutto innocente”

Noi vogliamo ricordarlo così:

“Occhio allo schermo” Rai

https://www.youtube.com/watch?v=xeXZbZ3Udz4

 

Incontro con Carlo Rambaldi

 

Carlo Rambaldi disegna E.T.

 

Carlo Rambaldi parla di E.T.

https://www.youtube.com/watch?v=1XhjzksCL9M&feature





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto