Capodanno a Roma, istruzioni per l’uso

Capodanno a Roma, istruzioni per l’uso

ROMA – Piccolo vademecum rilasciato dal Comune per il Capodanno ai Fori imperiali con Negramaro ed Enrico Brignano. Potenziamento trasporti…


ROMA – Piccolo vademecum rilasciato dal Comune per il Capodanno ai Fori imperiali con Negramaro ed Enrico Brignano.

Potenziamento trasporti pubblici a Capodanno. Linee Metro fino alle 2.30 di notte.

Il pubblico che assisterà allo spettacolo di Enrico Brignano e al concerto dei Negramaro su via dei Fori Imperiali la notte del 31 dicembre potrà usufruire di trasporti pubblici appositamente potenziati per la notte di Capodanno.
Sabato 31 dicembre, infatti, le linee A e B della metropolitana saranno attive senza interruzione dalle 5.30 del 31 dicembre fino alle 2.30 di notte, anche per garantire il regolare deflusso degli spettatori ai Fori Imperiali. Il servizio della Metro riprenderà poi alle 8 di domenica 1 gennaio.
Bus e tram cominceranno a viaggiare alle ore consuete, seguendo l’orario feriale: sarà garantito, quindi, oltre il doppio delle corse previste in un sabato qualsiasi. Il servizio di superficie andrà avanti fino alle 21. Sul sito dell’Agenzia per la Mobilità tutti i dettagli.

Accesso del pubblico e visibilità spettacolo

Il grande palco, su cui si esibirà dalle ore 22.30 Enrico Brignano e subito dopo la mezzanotte i Negramaro, sarà posizionato su via dei Fori Imperiali all’altezza di Piazza Venezia (con le spalle alla stessa piazza). Dispone di 12 torri di sostegno e ha le seguenti dimensioni: larghezza 26 metri, profondità 18 metri, altezza da terra fino al tetto 18 metri.

Per assistere all’evento il pubblico potrà accedere da Via Cavour oppure da via dei Fori Imperiali (provenendo dal Colosseo).

Per i diversamente abili l’accesso è da Piazza Venezia. Guardando il palco dal retro, a sinistra, si potrà vedere un presidio dalla sicurezza e della Protezione Civile. Da questo ingresso gli addetti Protezione Civile provvederanno ad accompagnare le persone diversamente abili presso l’area appositamente predisposta. Non è necessario accreditarsi prima o mandare fax ma basta esibire la documentazione che attesta l’invalidità. Non è consentito parcheggiare l’auto in prossimità dell’area del concerto.

 

Mega-schermi allestiti ad hoc per l’occasione (uno sul palco e due su via dei Fori Imperiali), consentiranno a tutti gli spettatori di partecipare al concerto da qualsiasi punto dei Fori Imperiali.

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto