Call of Duty Ghosts: Activision smentisce nVidia

Call of Duty Ghosts: Activision smentisce nVidia

Incomprensione sui requisiti minimi della versione PC di Ghosts, nVidia pubblica una notizia falsa


Nella giornata di ieri nVidia ha pubblicato i requisiti minimi per la verisone PC dell’attesissimo sparatutto di Activision e Infinity Ward, “Call of Duty: Ghosts”: secondo quanto comunicato dall’azienda di Santa Clara, per funzionare a dettagi minimi Ghosts richiederebbe 50GB di spazio libero su Hard Disk, CPU dual-core di fascia media, GPU GeForce 550Ti o equivalente, 6 GB di RAM e sistema operativo a 64 bit.

Il problema è che tali requisiti non coincidono con quelli ufficiali che Activision e Infinity Ward rilasceranno a breve. A confermarlo sono stati gli stessi sviluppatori di Call of Duty: Ghosts con un tweet pubblicato dal supporto tecnico Activision:


Nell’attesa di poter mettere le mani sui requisiti ufficiali, ricordiamo che Call of Duty: Ghosts arriverà il 5 di novembre su PC, Wii U, PlayStation 3 e Xbox 360.

Il debutto della versione next-gen di Ghosts avverrà invece in contemporanea al lancio di Xbox One (22 novembre) e PlayStation 4 (29 novembre).

(St.S.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto