Calciomercato, la Fluminense vuole Robinho del Milan

Calciomercato, la Fluminense vuole Robinho del Milan

La squadra di Rio punta dritta all’attaccante del Milan, unica condizione: non spendere neppure un euro


La seconda squadra di Rio de Janeiro (la prima per numero di tifosi è il Flamengo), nonchè campione del Brasile in carica della Fluminense è intenzionata a far suo il 29 attaccante brasiliano. Unica condizione: averlo gratis, o in prestito o a costo zero.

La scelta più che tecnica, la squadra come detto è campione in carica nonchè favorita anche quest’anno per la vittoria finale, è vista come un tentativo di rilancio del merchandising molto scarso così da rimpinguare le casse della società Tricolor che non stanno passando un bel momento.

Robinho, lasciato ai margini troppe volte questa stagione da Massimiliano Allegri, con la riconferma di quest’ultimo vede affievolirsi sempre di più le possibilità di giocarsi un ruolo da titolare anche in vista dei mondiali del prossimo anno che si svolgeranno proprio in Brasile.

Intanto, secondo la stampa russa, lo Zenit San Pietroburgo si sta muovendo per offrire ad Ignazio Abate un triennio da 3 milioni a stagione.  (r.m.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto