Calciomercato Juventus, Cuadrado in pole, Ogbonna saluta, Pogba a un passo dal Barcellona, ultime news

Calciomercato Juventus, Cuadrado in pole, Ogbonna saluta, Pogba a un passo dal Barcellona, ultime news

Marotta ha messo nel mirino Cuadrado, ma ora tiene banco la situazione legata a Paul Pogba, il Barcellona è vicinissimo al centrocampista


La rosa è già praticamente allestita. Manca ancora qualche ritocco, ma l’ossatura è stabile per la formazione bianconera. Nonostante le partenze di Pirlo e Tevez, la Juventus non ha voluto perdere tempo per rinforzarsi. Il primo nome è stato quello di Dybala, attaccante del Palermo sui cui i bianconeri hanno chiuso in tempi stretti. In seguito è stata la volta di Khedira, centrocampista del Real Madrid. L’ultimo colpo è invece Mario Mandzukic. Il giocatore croato, reduce dall’esperienza all’Atletico, ha deciso di vestire il bianconero. Sarà lui il nuovo terminale offensivo, con Fernando Llorente proposto al Milan.

Il mercato della Juventus non si ferma qua. In entrata sono ore decisive per il futuro di Cuadrado. Dopo l’esperienza alla Fiorentina, il colombiano non è riuscito a trovare fortuna al Chelsea. L’esterno non sembra rientrare nei piani di Josè Mourinho, più volte rifilato da quest’ultimo in panchina. Sembra quindi giunto il momento di voltare pagina e perché non ripartire proprio dall’Italia, dove si è fatto conoscere al grande pubblico. Sul giocatore colombiano c’è però anche l’Inter di Roberto Mancini, pronta a presentare un’offerta al calciatore, così come la Roma.

Oltre a Cuadrado nel mirino di Marotta c’è anche Kovacic. Il centrocampista nerazzurro è il pezzo pregiato del mercato, ma l’Inter non vorrà certo cederlo a una diretta rivale. Rimane quindi calda la pista che porterebbe il calciatore al Liverpool, in modo da fare cassa e investire per altre entrate. Sul fronte delle cessioni Ogbonna ha già le valigie pronte. Su di lui è piombato il Southampton, pronto ad assicurarsi il difensore.

Infine il capitolo Pogba. Il centrocampista sembrava essere destinato alla permanenza a Torino. Nelle ultime però il Barcellona è tornato all’assalto del francese. Inizialmente si era parlato in ottica 2016, ma i catalani hanno fretta di chiudere, tanto che l’entourage di Soler raggiungerà in giornata Braida per capire su quale soluzione affidarsi.

 





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto