Calciomercato. Bari, Vincenzo Torrente lascia la panchina e andrà alla Cremonese

Calciomercato. Bari, Vincenzo Torrente lascia la panchina e andrà alla Cremonese

Il Tecnico con un comunicato, rilasciato attraverso il sito della società, saluta i tifosi


Dopo la firma avvenuta tre giorni fa sul contratto biennale dove il tecnico Vincenzo Torrente si impegnava con la Cremonese, ieri, attraverso il sito ufficiale dei Galletti, l’ormai ex tecnico del Bari ha voluto mandare il saluto ai tifosi biancorossi.

Questo il comunicato rilasciato dal mister:

Desidero inviare un saluto caloroso alla Società che, in questi due intensi anni, mi ha permesso di fare un’esperienza che mi ha arricchito sotto il profilo umano e professionale. Voglio ringraziare, altresì, i tifosi baresi che hanno aiutato me e la squadra a superare i momenti più difficili. Porterò sempre con me il ricordo delle tante emozioni vissute nel finale di questo campionato. Anche se da lontano, seguirò con grande partecipazione l’evoluzione delle vicende che riguardano il futuro dell’A.S. Bari sperando che, comunque vada la trattativa in corso, si garantisca il rilancio di una squadra e di una piazza sportiva che meritano le migliori fortune. Forza la Bari”.

Torrente è già pronto però a soffiare e a portare con sè alla Cremonese uno dei pupilli della curva biancorossa pare che il tecnico consideri Daniele Sciaudone un’ importante pedina per far tornare la squadra della città dei violini in serie B.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto