Brommapojkarna vs Torino orari, diretta tv e streaming Europa League

Brommapojkarna vs Torino orari, diretta tv e streaming Europa League

Comincia ufficialmente la stagione del Torino di Giampiero Ventura con l’attesissimo ritorno in Europa League: gli avversari di oggi saranno gli svedesi del Brommapojkarna. Ecco tutte le info riguardo gli orari, la diretta televisiva e lo streaming della partita


Qualche tifoso del Parma storcerà sicuramente il naso nel vedere il Torino in Europa League questa sera. I giocatori di Giampiero Ventura iniziano ufficialmente la loro stagione in Svezia contro il Brommapojkarna. Per i granata del presidente Urbano Cairo si tratta di un ritorno in Europa atteso davvero tanti anni e l’attesa per questo match – anche se gli avversari non sono certamente una squadra blasonata – è altissima.

Vediamo ora tutte le info riguardo gli orari, la diretta televisiva e lo streaming della partita. Il calcio di inizio è fissato per le 19.00 ed il match non sarà visibile sulle tv italiane ma il popolo granata non si deve disperare. C’è infatti un modo per vedere l’andata di questi preliminari di Europa League: sarà necessario collegarsi sol sito della società svedese bptv.solidtango.com e pagare 69 corone – circa 7.50 euro – per gustarsi Brommapojkarna vs Torino. Il ritorno sarà invece trasmesso da Mediaset.

Diamo ora uno sguardo alle formazioni che scenderanno in campo. Gli svedesi optano per un 4-3-3: Blazevìc in porta, Bjorkstrom, Starfelt, Larsson e Jonsson a formare il pacchetto arretrato. Karlstrom, Ngoauli e Petrovic partiranno dal primo minuto in mediana mentre Asbrink, Sandberg-Magnusson e Rexhepi guideranno l’attacco. Ventura schiera il consueto 3-5-2 con Padelli tra i pali Maksimovic, Glik e Moretti in difesa. Darmian, Kurtic, Vives, Gazzi ed El Kaddouri a centrocampo, Alessio Cerci ed il nuovo acquisto Quagliarella in attacco.

Sarà una partita carica di significati la cui valenza è importantissima. Il Toro è pronto ad affrontare il cammino europeo ma sarà necessario valutare il nodo Cerci. L’attaccante è sicuramente il gioiello della squadra dopo l’addio di Ciro Immobile ma il Milan preme per averlo nella propria rosa. Dove potranno arrivare i granata in Europa League? Alessio Cerci rimarrà alla corte di Cairo per un’altra stagione o sceglierà di andarsene? Seguici su Facebook cliccando qui.

Ti potrebbe anche interessare…

Guinness Cup – Milan, Inter e Roma contro le altre grandi d’Europa

Calciomercato – tutte le news del mercato di calcio dei top team italiani

Ferrari Franco Andrea





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto