Braccialetti Rossi 3: cambia orario

Braccialetti Rossi 3: cambia orario

Rai1 sceglie di far slittare l’appuntamento con Braccialetti Rossi 3 di un’ora. Scopriamo di più sul cambio di programmazione…


Cambio di programmazione molto apprezzato quello di Braccialetti Rossi 3 che dalla prossima domenica, passa dall’orario delle 20.35 a quello delle 21.25. La scelta, di spostare il programma in piena prima serata, è stata comunicata attraverso le pagine social trovando grossi riscontri, un utente scrive infatti: “L’hanno capito per fortuna! Dovevo scapicollarmi per cenare, sparecchiare e vedere la puntata… meglio così”. Su questa linea molti altri spettatori hanno apprezzato l’inversione di rotta proposta da Rai1, anche se qualcuno non ha mancato di ricordare che la scelta nasceva dalla volontà di raggiungere il target dei giovanissimi, impegnati il lunedì mattina.

La decisione era infatti stata giustificata dal direttore Andrea Fabiano, come segue :
Nelle varie chiacchierate che si fanno costantemente intorno a tutti i prodotti, è nata un’idea folle, che però è stata trasformata in realtà, che è quella di cambiare il modo in cui questa fiction viene collocata nel palinsesto di Raiuno. Normalmente siamo stati abituati ad avere dopo il Tg1 un programma, che negli ultimi anni è stato Affari Tuoi, che precede l’inizio dei programmi di prima serata. Vista la natura di questo prodotto, visto il pubblico che lo guarda, abbiamo scelto di cambiare l’impaginazione e di fare in modo che il più ampio pubblico possibile possa guardarlo dall’inizio alla fine senza che questo possa avere un impatto anche sulla propria vita, visto che poi il lunedì mattina c’è qualche impegno da parte dei ragazzi, soprattutto… La scelta è stata di far cominciare questa fiction alle 20:35. Anche questo è un pizzico di coraggio che si aggiunge a tutte le scelte coraggiose che si aggiungono a questo prodotto“.

Ma il coraggio può fare poco rispetto ai numeri, ottimi di certo – stiamo parlando 4.135.000 spettatori pari al 16.5% di share – ma purtroppo inferiori all’esordio della seconda stagione. E’ questo che ha probabilmente spinto il canale a rivedere il palinsesto di Rai1 e a spostare la fiction ad un orario che garantisca una maggior densità di pubblico.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto