Braccialetti Rossi 3 anticipazioni: Uno dei protagonisti morirà

Braccialetti Rossi 3 anticipazioni: Uno dei protagonisti morirà

Scopri cosa succederà nelle nuove puntate di Braccialetti Rossi 3.


Sono iniziate ufficialmente le riprese della terza stagione di Braccialetti Rossi, una delle fiction più amate della Rai. Le riprese dei nuovi episodi si svolgeranno come di consueto in Puglia ma per la messa in onda degli episodi dovremo aspettare la primavera del 2016. Anche per questa nuova stagione gli sceneggiatori hanno intenzione di emozionare i telespettatori. Scopriamo le novità legate alla trama di Braccialetti Rossi 3.

I fan dovranno attendere ancora un po’ per sapere cosa accadrà nei prossimi episodi e quali intrecci riguarderanno i vari protagonisti. Come anticipato dal regista, anche questa serie avrà come filo conduttore l’amore e l’amicizia, le emozioni e il coraggio.  Come andrà a finire tra Leo e Cris? Quale sarà lo stato di salute dei piccoli pazienti dell’ospedale?

Nonostante con l’inizio delle riprese i vari protagonisti abbiano dovuto chiudere i propri profili social per non far trapelare informazioni, qualche novità è emersa. Sembra che per Nina e Vale ci saranno importanti sviluppi da definire. Per quel che riguarda la coppia composta da Leo e Cristina la storia d’amore tra i due dovrebbe proseguire a gonfie vele. Inoltre, Leo sarà catapultato in una sorta di spy-story poiché farà un’importante scoperta legata al suo passato. Anche per Toni ci sarà in ballo l’amore nei confronti di qualcuno. A conquistare il suo cuore sarà Mela.

Ovviamente non ci saranno solo le storie d’amore a colorare le trame di Braccialetti Rossi 3, poiché come sempre i protagonisti saranno alle prese anche con le malattie, le cure, etc. secondo i rumors uno dei protagonisti ci lascerà in questa terza stagione. Sarà Leo a morire dato che dovrà essere operato al nuovo tumore? Oppure toccherà a qualcun altro? Al momento non ci è dato saperlo, non ci resta che attendere altre news per scoprire di chi si tratta. (D.D.M.)





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto