Braccialetti rossi 2 anticipazioni, cast, trama – il futuro dei ragazzi

Braccialetti rossi 2 anticipazioni, cast, trama – il futuro dei ragazzi

La seconda stagione di Braccialetti rossi si farà, ecco alcune anticipazioni su cast e trama, il destino di Cris, Vale e Leo è tutto da scrivere


Braccialetti rossi 2 si farà. La seconda stagione della fiction di Rai 1 sta già incuriosendo il popolo del web. La storia dei sei ragazzi che diventano amici in ospedale ha commosso l’Italia intera. Il triangolo amoroso tra Cris (Aurora Ruffino), Leo (Carmine Buschini) e Vale (Brando Pacitto) ha incantato ed emozionato. La morte di Davide (Mirko Trovato) e il risveglio di Rocco (Lorenzo Guidi) hanno fatto scendere ben più di una lacrima agli appassionati più sensibili.

Era inevitabile che l’epilogo di domenica 2 marzo facesse pensare ad un seguito. I ragazzi avevano formato un complesso per onorare Davide, lo show è un successo. Cris sceglie finalmente Leo: dopo un bacio i due confessano i propri sentimenti. La madre di Rocco decide per l’operazione, pur rischioso l’intervento riesce alla perfezione ed il ragazzo si risveglia. La ragazza, Vale e Toni (Pio Luigi Piscicelli) vengono dimessi. Secondo quanto riportato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, il produttore Carlo Degli Esposti ha rivelato che Braccialetti rossi 2 sia già in fase di scrittura. Il cast ed il regista Giacomo Campiotti, così come i luoghi in cui sono svolti le vicende, saranno gli stessi. La Puglia quindi farà ancora da scenario alle avventure in corsia.

Pare che ci sia anche il ritorno di Davide sotto forma di fantasma. Il ragazzino comparirà per aiutare i suoi amici nei momenti più difficili. Tuttavia ci sono degli interrogativi a cui non è possibile, ad ora, dare una risposta. I ragazzi dimessi torneranno pazienti o rimarranno sani? Come continuerà la storia d’amore tra Cris e Leo? Ci saranno altre new entry nella fiction? Migliaia di appassionati aspettano già con trepidazione il 2015.

Se volete saperne di più sulla seconda stagione di Braccialetti rossi continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale cliccando qui. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto