Bond 24: Penelope Cruz sarà la nuova Bond Girl

Bond 24: Penelope Cruz sarà la nuova Bond Girl

La più adulta tra tutte le Bond Girl del cinema: arriva anche l’attrice spagnola nel cast assieme a Daniel Craig.


Da appena un anno è arrivato al cinema Skyfall, eppure tutti pensano nuovamente al prossimo capitolo della saga di 007, ebbene sì, la più famosa spia del cinema internazionale miete sempre vittime, ovvero fan che reclamano a gran voce sempre nuove avventure e nuovi colpi di scena.

Di Bond 24 si parla già da molto e se ne parla in merito all’esigenza di avere come regista qualcuno capace di eguagliare lo straordinario successo di Sam Mendes e del suo futuristico e perfetto Skyfall, l’impresa non sarà facile, eppure qualcosa si sta muovendo. Ebbene sì, il desiderio di Michael Wilson e Barbara Broccoli, i produttori della saga di voler ancora una volta Mendes dietro la macchina da presa, potrebbe avverarsi.

Il regista infatti, impegnato in spettacoli teatrali in Gran Bretagna, ha dapprima dichiarato di non poter prendere parte all’ambizioso progetto Bond 24 e poi di essere interessato a lavorare per la spia infallibile. Nel giro di qualche tempo sono stati fatti i nomi di diversi registi per dirigere Bond 24, si è passati da Nicolas Winding Refn, Ang Lee, Tom Hooper, David Yates e Shane Black, sino ad arrivare a Christopher Nolan. Niente di fatto però: Sam Mendes sembra averci riflettuto e aver accettato l’incarico di dirigere il nuovo James Bond: ad occuparsi dello script di Bond 24 John Logan, con la MGM intenzionata ad uscire in sala entro il 2016.

Nel ruolo della Bond Girl, invece, è stata chiamata un’attrice spagnola amata tanto dalla critica quanto dal pubblico, si tratta della spagnola Penelope Cruz. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, la Cruz sarebbe stata contattata da tempo dai produttori, ma con scarsi risultati:

«I produttori hanno cercato di lavorare con Penelope già prima, ma non era mai stata disponibile, per impegni pregressi. La contrattazione va avanti da un po’ e ora stanno lavorando sui dettagli del contratto».

Il film vedrà la luce nel 2015, ma qualcuno già parla di una pellicola divisa in due parti, in entrambe Penelope Cruz sarà accanto a Daniel Craig. A 40 anni, l’attrice spagnola è chiamata a interpretare il ruolo che solitamente è appartenuto a colleghe più giovani, lei sarà la prima Bond Girl decisamente adulta, anche più di Honor Blackman, Pussy Galore in Goldfinger, uscito nel 1964, che di anni ne aveva 39. (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto