Blood and Honey: il successo della mostra di Stresa targata MG Art

Blood and Honey: il successo della mostra di Stresa targata MG Art

Un successo per l’arte, un successo per le opere di artisti del calibro di Andreé Butzer, Simone Pellegrini, Jan Dibbets, Candida Hofer e altri ancora. Leggete!


Si conclude con un bilancio più che positivo la mostra Blood and Honey, organizzata dalla società MG Art dell’imprenditore Massimo Giacomini, tenutasi in quel di Stresa e aperta al pubblico dal primo al trenta giugno 2012.

 

 

Davanti al magico scenario del lago Maggiore e con il patrocinio del Comune di Stresa la mostra ha ospitato numerosi artisti nazionali ed internazionali richiamando un consistente numero di visitatori piacevolmente attratti dalle tele di Andreé Butzer, Simone Pellegrini, Jan Dibbets, Candida Hofer, Tamara Ferioli, Eduard Winklhofer, Jan Van Oost, Elena Monzo, Renato Guttuso, Marco Tirelli e dalle sculture di Arman, Michelangelo Galliani e Andrea Fogli. La positiva risposta di pubblico alle manifestazioni organizzate dalla MG Art nella città lacuale consolida il sodalizio esistente tra la società di Massimo Giacomini ed il Comune di Stresa.

 

 

“Stresa è una città turistica conosciuta a livello mondiale – afferma il Sindaco Canio Di Milia – e come tale ha l’obbligo di diffondere cultura a livello internazionale. La politica della società MG Art, che ha una visione cosmopolita dell’arte, ben si sposa con l’interpretazione che Stresa desidera diffondere della cultura. Le settimane musicali ed altri eventi di peculiarità mondiale organizzati dal comune vanno nella stessa direzione dei progetti presentati dalla società di Massimo Giacomini” .

Madrina della manifestazione la contessa Marta Marzotto, amante dell’arte e arte vivente, presente per l’occasione del vernissage e voce mai esausta in favore della Fondazione per la ricerca sulla fibrosi cistica – onlus. “Stresa per la mia società è una grande vetrina che si affaccia sul mondo – questo il commento di Massimo Giacomini – Sono particolarmente lieto che Stresa e i suoi amministratori siano concordi con la filosofia espressa dalla mia azienda. Il successo conseguito anche in quest’ultima manifestazione premia l’impegno e la puntualità della MGArt nonostante il periodo poco favorevole che sta attraversando l’economia mondiale e, di prammatica, il mondo dell’arte”

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto