Bitter Sweet, il riassunto delle puntate precedenti: ecco dove eravamo rimasti

Bitter Sweet, il riassunto delle puntate precedenti: ecco dove eravamo rimasti

Ricapitoliamo insieme le vicende della soap turca, che tornerà a farci compagnia dopo la pausa estiva di agosto.


Anche la soap Bitter Sweet è andata in pausa estiva e, in attesa di riprendere a seguire le sue avvincenti trame. ricapitoliamo insieme quanto successo sino ad ora. Prima, però, vi anticipiamo che dalle prossime puntate assisteremo al vero inizio della vita coniugale di Nazli e Ferit, che continueranno con la loro messinscena fino a che non otterranno la custodia di BulutHakan e Demet sono però sempre in agguato e non si lasceranno certo sfuggire l’occasione di ostacolare i due. Deniz, invece, cercherà di rimettere insieme i pezzi suo cuore infranto dopo aver perso la donna che ama.

Il Sogno di Nazli e l’incontro con Ferit

Abbiamo conosciuto Nazli, una giovane con la passione per la cucina e il cui sogno nel cassetto è aprire un ristorante tutto suo. La ragazza, in crisi economica, si ritrova ad accettare un lavoro come chef personale ed è così che fa la conoscenza dell’architetto Ferit Aslan. Tra i due nascerà immediatamente un feeling speciale, ma il carattere freddo e distaccato di Ferit allontanerà la ragazza. A casa dell’Aslan, Nazli avrà modo di incontrare il piccolo Bulut, il figlio della sorella del capo, Zeynep. Il bambino prenderà subito in simpatia la giovane chef e tra i due si svilupperà un legame molto forte.

Demet e Hakan ottengono la custodia di Bulut

L’idillio familiare di casa Aslan viene però bruscamente interrotto dall’incidente d’auto in cui perdono la vita i genitori di Bulut. A partire da questo tragico evento, ha inizio la battaglia legale per ottenere la custodia del bambino ed è qui che abbiamo incontrato Hakan e Demet Onder. I due coniugi sono gli altri zii del piccolo, che d’ora in avanti si batteranno per ottenere l’affido di Bulut, insieme alla sua eredità. Purtroppo Hakan e Demet riescono a farsi assegnare il bambino dal giudice grazie alla complicità di Asuman, sorella di Nazli, che tradisce sia lei che Ferit consegnando ai perfidi zii dei documenti molto importanti.

Nazli mente a Ferit

Purtroppo Nazli si è così ritrovata in mezzo a due fuochi. La giovane infatti, scoperto il tradimento della sorella, non se l’è sentita di tradirla a sua volta raccontando la verità a Ferit, ma così facendo ha dovuto mentire all’Aslan. La situazione si è complicata poi ulteriormente, poiché il rapporto tra Nazli e Ferit è andato ben oltre la sfera lavorativa. I due però si ostinano a reprimere i sentimenti che provano l’uno per l’altra. Demet e il fratello Deniz, migliore amico dell’Aslan e innamorato di Nazli, sono molto contrari a quanto sta nascendo tra i due e così tentano di ostacolarli. Intanto il lato oscuro di Hakan esce allo scoperto: non solo è un uomo violento, ma abbiamo anche scoperto che è stato lui a dare l’ordine di manomettere l’auto di Demir e Zeynep provocandone l’incidente mortale. L’Onder, infatti, si preoccuperà incredibilmente una volta scoperto che la macchina sabotata è tenuta in uno dei garage dell’azienda da Ferit!

Nazli apre il ristorante dei suoi sogni

Mentre Demet e Deniz, insieme ad Alya – talentuosa cantante e innamorata di Deniz – continuano a cercare di dividere Nazli e Ferit, la bella cuoca riceve la proposta della vita dall’amica Manami: la giovane ha trovato un socio per aprire il ristorante dei loro sogni. Nazli è al settimo cielo ma Ferit, che non vuole perderla, le impedisce di lasciare il lavoro imponendole di rispettare le clausole del loro contratto: se proprio se ne vuole andare, dovrà pagare una salata mora. Alla fine l’Aslan – spinto anche da Deniz – si convince a lasciare libera Nazli, ma non ha alcuna intenzione di sparire dalla sua vita. Diventa infatti socio del ristorante della giovane e Manami.

La gelosia di Deniz

Nel frattempo Ferit scopre che la macchina di Zeynep e Demir è stata manomessa e non ha dubbi che il colpevole sia Hakan. L’uomo intanto mostra sempre di più la sua natura violenta. Dopo aver scoperto infatti che la moglie ha denunciato i suoi traffici illeciti alla polizia, finge di torturare e uccidere un uomo davanti a lei. La donna – che intanto ha abortito senza dirgli nulla– corre a casa spaventata e scopre, per giunta, che l’inaugurazione del locale di Nazli è stata un vero successo. Fuori di sé dalla gelosia, mette in giro delle voci infamanti sul conto della ragazza mentre Deniz assiste a un ballo romantico tra il suo amico e la donna che ama. Roso dalla gelosia come la sorella, decide di prendersi la sua vendetta e invia anonimamente a Ferit una chiavetta usb contenente la verità su Asuman.

Il matrimonio di Ferit e Nazli

Ferit scopre così che Nazli gli ha mentito e, non riuscendo ad accettare la cosa, decide di farle un torto e chiudere il ristorante. Deniz, pentito per quello che ha fatto, parla con l’Aslan e gli fa cambiare idea. Nazli rinuncia così alla sua partenza per l’Antiochia. Hakan intanto diventa sempre più pericoloso, tanto da picchiare brutalmente la sua stessa moglie dopo aver scoperto da Asuman che Demet ha abortito senza dirglielo. La donna viene però salvata da Deniz mentre Ferit, giunto a casa dei coniugi dopo la chiamata di Bulut, prende a pugni l’Onder accusandolo di essere un assassino. Ma non spetta a lui fare giustizia. Demet – nonostante le violenze – continua a rimanere insieme al marito e, dopo essersi “riconciliati”, torna a collaborare con lui e i suoi malevoli piani. I due tentanto così di corrompere Deniz, offrendogli la custodia di Bulut in cambio delle sue quote dell’azienda. Nel frattempo Ferit propone a Nazli di sposarsi per riprendersi il bambino e la ragazza, anche per rimediare al suo debito di coscienza, accetterà la proposta di matrimonio. Quando Demet scopre che il “suo” Ferit e la rivale stanno per convolare a nozze, decide di uccidere Nazli chiudendola in un cella frigorifera. Fortunatamente, però, l’intervento provvidenziale di Deniz permetterà alla giovane di presentarsi all’altare.

Ferit accusato di spaccio

Ora è dunque Hakan ad essere in svantaggio e così, prima della nuova udienza per la custodia di Bulut, cerca di incastrare l’Aslan. L’Onder, infatti, fa in modo che in uno dei camion dell’azienda di Ferit venga inserito un carico di droga. L’architetto viene arrestato, ma fortunatamente riesce presto a scagionarsi dalle accuse e denuncia di rimando Hakan. Intanto Asuman scopre che nel ristorante di Nazli e Ferit c’è una spia e insieme capiscono subito trattarsi di Demet

Bitter Sweet – Ingredienti d’amore va in onda su Canale 5 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì alle 14.45.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto