Beppe Grillo ospite di Porta a Porta, le trattative con Bruno Vespa e la Rai

Beppe Grillo ospite di Porta a Porta, le trattative con Bruno Vespa e la Rai

Il leader del Movimento 5 Stelle potrebbe guadagnare la prima serata di Rai1 poco prima delle elezioni europee, ecco come


La notizia sta facendo il giro della rete e sembra essere al centro di tutte le news politiche delle ultime ore. Beppe Grillo potrebbe stupire i suoi elettori e non soltanto loro, arrivando addirittura a sbarcare su Rai1 e addirittura in prima serata. I rumor si susseguono da giorni e parlano chiaro: il leader del M5S sarebbe ospite di una puntata di Porta a Porta.

Niente di più strano e più distante da quanto lo stesso comico ha dichiarato negli ultimi anni: la politica per lui non dovrebbe essere quella delle televisioni, bensì quella che invoglia i cittadini a scendere in piazza come un tempo, quella dei comizi, quella che raduna persone di tutte le classi sociali e si fa portavoce dei loro problemi e desideri.

In tempi di elezioni però le cose potrebbero cambiare e dopo 31 anni dalla prima volta, Beppe Grillo e Bruno Vespa potrebbero ritrovarsi insieme sullo stesso palcoscenico nello stesso momento, ma stavolta con modalità diverse: del resto il conduttore è sempre rimasto fedele al suo mestiere di giornalista, mentre Beppe Grillo ha ampliato i suoi orizzonti: da comico a leader il passo è stato breve e convincente.

Quella che a tutti gli effetti è soltanto una voce che cerca conferma e fondamento dai diretti interessati, parla chiaro: Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sarebbero in trattativa per partecipare al talk show, ma pretenderebbero la prima serata. L’Agcom fa sentire la propria voce e sottolinea come con questa modalità si andrebbe a violare la par condicio.

Staremo a vedere come andranno le cose e quale sarà la scelta finale, che notoriamente spetta all’authority – che Beppe Grillo ha da sempre attaccato da ogni parte, accusandola di essere un organo che ruba i soldi pubblici. Insomma, tutto sta per essere svelato e qualora a Beppe Grillo fosse concessa la prima serata, siamo certi che gli altri leader politici non staranno a guardare con le mani in mano.

Si attendono dunque news in merito a una questione calda che potrebbe vedere Beppe Grillo piegarsi alle logiche televisive da lui tanto additate: dopo Enrico Mentana dunque e SkyTg24, potrebbe essere il turno della televisione di Stato, vi terremo aggiornati… (b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto