Benvenuti a tavola 2 – anticipazioni della puntata di martedì 30

Benvenuti a tavola 2 – anticipazioni della puntata di martedì 30

Martedì 30 aprile andrà in onda la quarta puntata della fiction di Canale 5


Nelle puntate precedenti, le due famiglie Perrone e Conforti erano andate a Pollica affinchè i due chef, Fabrizio Bentivoglio e Giorgio Tirabassi, firmassero l’atto di fusione davanti ad un notaio. Dietro questo, però, si nascondevano le perfide macchinazioni di Carlo Conforti: Paolo Perrone doveva diventare socio di minoranza e così il proprietario de Il Meneghino si sarebbe potuto impadronire del suo locale.

Negli episodi che andranno in onda martedì 30 sempre su Canale 5 alle 21.10, scopriremo l’evoluzione delle vicende legate alle due famiglie. Nel primo episodio, intitolato Can che abbaia non morde, Leone (Umberto Orsini) fa fronte ai debiti rivolgendosi ad uno strozzino. Chiede a Renato (Antonio Catania) di aiutarlo proponendogli un accordo: sarà nominato chef a spese di Carlo (Fabrizio Bentivoglio) se gli concederà un prestito.

In 47 morto che parla, Carlo è pronto a riprendersi il suo posto da chef: ha infatti pienamente recuperato olfatto e gusto ma gli manca terribilmente Renato. Lo riassume come semplice lavapiatti nello staff de Il Meneghino. Intanto Leone è alle prese con lo strozzino che preme per avere il ristorante ed è ormai pronto a cederglielo.

La fiction Mediaset con Vanessa Incontrada e Fabio Troiano è pronta all’ennesimo capitolo. Martedì conosceremo le sorti dei due ristoranti alle prese con alcuni problemi economici ed avremo altri tasselli per completare il puzzle degli intrecci amorosi che fanno da sfondo a questa stagione.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto