Beautiful puntate americane: Ivy non vuole sposare Liam

Beautiful puntate americane: Ivy non vuole sposare Liam

Scopri tutto quello che accadrà nelle anticipazioni americane di Beautiful, dove Ivy si rifiuta di sposare Liam


BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE L’errore di compilazione del passaporto fatto dal padre ha scatenato un vero e proprio terremoto nella vita di Ivy. Secondo le anticipazioni americane, la ragazza sarà costretta a lasciare gli Stati Uniti per fare ritorno in Australia. Sarà davvero così? Una cosa è certa: il momento che sta attraversando al viglia di John è davvero delicato e la permanenza a Los Angeles sembra essere giunta al capolinea.

IVY NON VUOLE SPOSARE LIAM A farsi avanti sarà Quinn. La donna rivelerà alla ragazza che ha una sola scelta, sposare Liam. Ecco allora il vero e proprio colpo di scena, con Ivy che deciderà di rifiutare questa opportunità. La giovane non vuole che il fidanzato sia obbligato a compiere questo importante passo solo per un motivo esterno.

Così la figlia di John decide di raggiungere Liam, con quest’ultimo che si trova nella casa sugli scogli. Il ragazzo manifesterà apertamente quelli che sono i suoi sentimenti, sottolineando di aver visto Steffy e nutrire qualcosa di profondo nei suoi confronti. Nonostante lo sconforto iniziale, Liam le dirà di non preoccuparsi, comunicandole che non ha più interesse nel tornarci assieme. In seguito la informerà che a breve contatterà un noto avvocato di Los Angeles per trovare una soluzione definitiva al problem.

Ivy è molto preoccupata, dal momento che l’unica soluzione è il matrimonio. Cosa accadrà alla coppia? Convoleranno a nozze oppure ci sarà una via alternativa da percorrere?

Anticipazioni e trame puntate 12-19 giugno

Caroline riprende a camminare

Ivy scopre il tradimento di Liam

Rick ritrova Maya e la bacia

Rick aggredisce Bill





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto