Beautiful: anticipazioni sul nuovo Ridge dopo l’addio di Ronn Moss

Beautiful: anticipazioni sul nuovo Ridge dopo l’addio di Ronn Moss

Il nuovo protagonista della soap opera sarà Thorsten Kaye, addio al “mascellone” della televisione.


La prima puntata di Beautiful è andata in onda il 23 marzo del 1987 e in Italia, anche nel 2013, continua ad essere uno degli appuntamenti cult della televisione. Canale 5 resta salda al comando di quella che è una soap opera ormai storica, che conta fan in tutto il mondo e che ha accompagnato diverse generazioni.

Nel corso di questi 25 anni di Beautiful, sono state tante le novità e i colpi di scena che hanno accompagnato le vicende della famiglia Forrester e di tutti gli sventurati o fortunati che sono capitati sul loro cammino. Beautiful continua ad avere ancora un grande successo e parte di esso è dovuto anche e soprattutto ai personaggi del cast.

Il 2013 è stato un anno importante per la soap opera americana, un anno che ha portato e continuerà a portare eventi di transizione: primo fra tutti l’addio di Stephanie Forrester, un addio avvenuto a pochi mesi di distanza dalla scelta di Ronn Moss di allontanarsi dal ruolo del famoso e amato Ridge. Proprio di Ridge,però, vogliamo parlarvi oggi.

A quanto pare, a circa un anno di distanza, il suo personaggio farà il suo ritorno trionfale sul set di Beautiful, ma la particolarità è che non sarà più Moss a interpretarlo, bensì Thorsten Kaye, un attore anglo-tedesco originario di Francoforte che, intervistato da Tv Guide ha raccontato la sua nuova esperienza:

“Quando sono arrivato a Beautiful ero molto emozionato e non mi interessava minimamente conoscere il ruolo che mi avevano assegnato. Non più di 20 minuti prima di rilasciare questa intervista ho scoperto di essere il nuovo Ridge, un personaggio che è una pietra miliare dello show. Credo che gli spettatori rimarranno scioccati”.

E ha continuato elogiando Ronn Moss:

“Ronn è un’icona, la gente lo amava davvero per il ruolo che interpretava, ma lui non c’è, quindi farò tutto il possibile per non farlo rimpiangere”.

Insomma, l’appuntamento è negli States per il 13 dicembre con il nuovo Ridge: ugualmente bello e affascinante, ma senza “mascellone” e chissà se riuscirà a fare breccia nel cuore delle ammiratrici di Beautiful tanto quanto il suo predecessore. (b.p.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto