Beautiful Anticipazioni: la trama del 5 marzo 2019

Beautiful Anticipazioni: la trama del 5 marzo 2019

Wyatt è roso dai sensi di colpa per non aver detto la verità al fratello mentre Ridge prova ancora una volta a convincere Liam di essere vittima di un raggiro.


Nella puntata di Beautiful in onda martedì 5 marzo 2019, mentre Wyatt è sempre più preda dei sensi di colpa per aver mentito al fratello, Ridge tenta di convincere Liam che è vittima di una subdolo inganno. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap americana, come sempre su Canale 5 dalle 13.40.

Wyatt si è fatto convincere da Katie a non dire nulla a Liam sulle menzogne di Bill, ma ora il ragazzo inizia a risentire di questa scelta.

Wyatt pieno di rimorsi in questa puntata di Beautiful del 5 marzo 2019

Liam ha chiesto al fratello di incontrarsi, bisognoso di parlare con qualcuno di fidato. Wyatt, a conoscenza dei subdoli inganni del padre, ha però deciso di non rivelare la verità al ragazzo . Il giovane Spencer è stato spinto a mantenere il riserbo sulla questione da Katie, desiderosa di vedere la nipote felice. Ora Wyatt inizia però ad avere il dubbio di non aver preso la decisione sbagliata e inizia a sentire il morso dei sensi di colpa. Il ragazzo ha infatti scoperto che Steffy e Bill non hanno mai avuto una relazione, al contrario di come ha voluto far credere a tutti il cinico padre.

Ridge è convinto che Liam sia stato ingannato

Un altro ad essere sospettoso riguardo tutta questa situazione è Ridge, convinto che Liam sia vittima di un raggiro. Il Forrester decide di parlare ancora una volta con il giovane Spencer e di provare a convincerlo che qualcuno lo sta manovrando. Lo stilista prova inoltre a far riflettere Liam tentando di fargli cambiare idea sulle nozze e di convincerlo della rispettabilità della figlia. Il giovane Spencer è però convinto delle sue decisioni e non sembra propenso a cambiare idea.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 4 al 10 marzo 2019





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto