Beautiful Anticipazioni: la trama del 20 dicembre 2018

Beautiful Anticipazioni: la trama del 20 dicembre 2018

Hope dice a Liam della proposta di matrimonio di Bill a Steffy mentre Ridge dice a Brooke di essere preoccupato che Thomas entri nella lista dei sospettati di Sanchez.


In questa puntata di Beautiful in onda giovedì 20 dicembre 2018, Hope comunica a Liam della proposta di matrimonio di Bill a Steffy. La Forrester, arrabbiatissima, rimprovera Brooke di aver rivelato alla sorellastra questa cosa privata. Scopriamo le anticipazioni dell’appuntamento di domani con la soap americana, come sempre su Canale 5 dalle 13.40.

Purtroppo per il cuore di Liam non sembra esserci pace. Hope rivelerà infatti al giovane Spencer dell’ennesimo torto da parte del padre, che ancora una volta coinvolge Steffy… Come se non bastasse, è stato interrogato dal detective Sanchez perché sospettato di essere l’attentatore di Bill.

Hope rivela a Liam che Bill vuole sposare Steffy in questa puntata di Beautiful del 20 dicembre 2018

Fortunatamente Liam, grazie a un alibi di ferro, non è più nella lista dei sospettati per il tentato omicidio di Bill. Purtroppo per lui, però, le pillole amare da mandar giù sembrano infinite. Hope rivelerà infatti al giovane Spencer di un dettaglio svelatole dalla madre: Bill ha chiesto a Steffy di sposarlo e la giovane ha rifiutato. La Forrester, fuori di sé, criticherà Brooke per aver detto alla figlia di questo dettaglio privato, causando nuovamente attriti con Liam

Ridge rivela a Brooke che Bill ha ingannato Thomas

Nel frattempo Ridge ha sentito la necessità di accertarsi che Thomas non c’entrasse con il tentato omicidio di Bill. Il ragazzo è infatti l’ennesima vittima del cinismo dello Spencer, che ha spinto la nipote Caroline a fingersi malata per incastrarlo. Il Forrester si confida così con la moglie Brooke, confessandole di essere in pensiero per il figlio, nel possibile mirino del detective Sanchez.

Scopriamo tutte le anticipazioni settimanali di Beautiful dal 17 al 22 dicembre 2018





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto